Biopsia testicolare e varicocele

05 marzo 2019

Biopsia testicolare e varicocele




Domanda del 01 marzo 2019

Biopsia testicolare e varicocele


Sono un ragazzo di 34 anni, l’11 febbraio sono stato operato a un varicocele bilaterale e una biopsia intraoperatoria sul testicolo sn per un nodulino nell’interno del testicolo, ( per fortuna la biopsia è negativa), la mia domanda è questa dopo 19 giorni, quando i testicoli si sono un po’ sgonfiati, ho notato il testicolo sinistro è aderito allo scroto, è preoccupante? Si può staccare?può creare problemi alla fertilità?
Risposta del 05 marzo 2019

Risposta di:
Dott. STEFANO BASTIANI


Faccia ecografia e poi si vede

Dott. stefano bastiani
Medico Ospedaliero
Specialista in Urologia
Trieste (TS)
Risposta del 05 marzo 2019

Risposta di:
Dott. ANDREA MILITELLO


Salve, forse si è creata una piccola aderenza nella zona bioptizzata. Comunque nessun problema per quanto riguarda la futura fertilità

Dott. Andrea Militello
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Specialista in Andrologia
Roma (RM)
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Rene e vie urinarie


Vedi anche:


Potrebbe interessarti
Cistite
22 febbraio 2019
Patologie
Cistite
Cistite, come comportarsi
31 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Cistite, come comportarsi