Brava system

05 ottobre 2005

Brava system


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


29 settembre 2005

Brava system

Ho letto di un dispositivo tecnologico (Brava System), ideato una decina di anni fa negli Stati Uniti, finalizzato all'ingrandimento e rimodellamento non chirurgico del seno. Il funzionamento si basa sul principio dell'espansione tissutale a seguito di leggera e costante trazione biomeccanica. Promette una taglia di reggiseno in più se utilizzato costantemente per 10 ore al giorno, o la notte per un periodo medio di 14 settimane. Cosa ne pensa? Fantascienza, pubblicità ingannevole o cos'altro? Grazie anticipatamente.

Risposta del 05 ottobre 2005

Risposta a cura di:
Dott. RICCARDO LUCCHESI


Gentile lettrice,

<a tutt'oggi, anche se periodicamente vengono proposte soluzioni alternative più o meno fantasiose, l'unico metodo sicuro, efficacie, soddisfaciente per aumentare il voume del seno è la mastoplastica additiva.
E' eseguibile in meno di un'ora e si può fare ritorno a casa il giorno stesso dell'intervento.
In mano a professionisti seri i risultati possono essere sorprendenti.
Affidararsi a tecniche non riconosciute ufficialmente dal mondo scientifico può essere inutile e dispendioso nel migliore dei casi, se non addirittura nocivo alla salute.

Dott. riccardo lucchesi
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
MILANO (MI)

Ultime risposte di Chirurgia estetica

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
L’autostima non è solo questione di rughe
Chirurgia estetica
25 maggio 2020
Notizie e aggiornamenti
L’autostima non è solo questione di rughe
Labbra rifatte: ecco come preservare l'aspetto naturale
Chirurgia estetica
26 aprile 2017
Notizie e aggiornamenti
Labbra rifatte: ecco come preservare l'aspetto naturale
Cosmetici: meglio quelli “chemical free”
Chirurgia estetica
18 marzo 2016
Notizie e aggiornamenti
Cosmetici: meglio quelli “chemical free”