Calo del desiderio

11 febbraio 2005

Calo del desiderio




08 febbraio 2005

Calo del desiderio

Egregio dottore ho 55 anni ed il problema che le pongo è perchè ho nei confronti di mia moglie, più giovane di me di 10, ho notato da tempo un forte calo del desiderio sessuale, con rapporti sporadici, mentre questo anno che mi sono trovato per 6 mesi in Romania dove ho conosciuto diverse donne con cui ho avuto rapporti, non avevo problemi anche ad avere due orgasmi nell'ambito di un ora? Riuscivo ad eccitarmi ed avere una erezione in vera regola? Vorrei avere rapporti più soddisfacenti con mia moglie, pesa che il viagra o il cialis o l'altra pillola in commercio possano aiutarmi? Fisicamente sto bene unico problema ho una forte steatosi al fegato. La ringrazio anticipatamente

Risposta del 11 febbraio 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Prima di buttarsi su una falsa soluzione farmacologica dei suoi problemi relazionali e prendere medicine a lei non utili le consiglio di considerare in modo sereno il tipo di rapporto che ha con sua moglie ed eventualmente parlarne con uno psicoterapeuta. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
FIRENZE (FI)

Ultime risposte di Sessualità

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa