Cicatrice dell'arcata sopraciliare

20 ottobre 2009

Cicatrice dell'arcata sopraciliare




Domanda del 15 ottobre 2009

Cicatrice dell'arcata sopraciliare


Buongiorno,mi chiamo Irene,ho 35 anni,18 giorni fa ho preso una bella botta nell'arcata sopraciliare ,mi hanno messo 4 punti di sutura,vorrei sapere se esiste qualche crema o pomata che possa ridurre o " levigare" la cicatrice che mi è rimasta.Vi ringrazio.Irene
Risposta del 20 ottobre 2009

Risposta di ALESSANDRO ROMANO


per una ferita del genere ci vogliono diverse settimane se non qualche mese prima che si appiani. deve avere pazienza e mettere una crema nutriente e ricca di vitamine A e D come la lanolina (addizionata a vasellina ed idrolizzata) reperibile in farmacia, senza altri ingredienti.


a href="/alessandro_romano?esp=4927" Dott. alessandro romano /a
Specialista attività privata
Ricercatore
Odontoiatra
Specialista in Chirurgia maxillo facciale
Specialista in Odontoiatria
ROMA (RM)



Il profilo di ALESSANDRO ROMANO
Risposta del 20 ottobre 2009

Risposta di CLAUDIO BERNARDI


Sicuramente può essere utile un massaggio della cicatrtice perchè è in grado di ammorbidire rapidamente la cicatrice. Sarebbe comunque buona regola che lei facesse controllare periodicamente la cicatrice da un chirurgo plastico.
saluti
Dr. Caludio Bernardi
chirurgia plastica


a href="/Claudio_Bernardi?esp=7462" Dott. Claudio Bernardi /a
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
ROMA (RM)



Il profilo di CLAUDIO BERNARDI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Chirurgia estetica



Potrebbe interessarti
Ustioni
Chirurgia estetica
29 agosto 2017
Patologie
Ustioni
Labbra rifatte: ecco come preservare l'aspetto naturale
Chirurgia estetica
26 aprile 2017
Notizie e aggiornamenti
Labbra rifatte: ecco come preservare l'aspetto naturale
Cosmetici: meglio quelli “chemical free”
Chirurgia estetica
18 marzo 2016
Notizie e aggiornamenti
Cosmetici: meglio quelli “chemical free”