19/10/17  - Ciclo in ritardo - Sessualità

19 ottobre 2017

19/10/17 - Ciclo in ritardo - Sessualità




Domanda del 19 ottobre 2017

Ciclo in ritardo


Ho avuto un rapporto non completo (senza eiaculazione) protetto, purtroppo durante il rapporto ci siamo accorti che il preservativo si è rotto. Essendo in pieno periodo fertile, a due giorni dall'ovulazione, per sicurezza, neanche 10 ore dopo ho assunto Ellaone. Nelle settimane seguenti ho avuto altri 2 rapporti con preservativo e non c'è stato nessun inconveniente, però prima di mettere il preservativo è capitato che il mio ragazzo sia entrato per pochissimo senza. Ora ho 6 giorni di ritardo..c'è da preoccuparsi? Può essere che sia dovuto alla pillola? Sono stata sempre tranquillissima perché sono sicura non sia successo niente però ora questi giorni di ritardo iniziano a farmi preoccupare..
Risposta del 20 ottobre 2017

Risposta di MARIA TERESA SILVESTRI


Ellaone può dare fino a 5 giorni di ritardo, ma la sua sicurezza è di circa il 95%. Faccia quindi al piu' presto un test di gravidanza.

Dott.ssa maria teresa silvestri
Medicina Territoriale
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Asolo (TV)

Il profilo di MARIA TERESA SILVESTRI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Sessualità




Potrebbe interessarti
Amore al capolinea
Sessualità
26 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Amore al capolinea
Millennial e baby boomer: stesso atteggiamento verso la contraccezione
Sessualità
16 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Millennial e baby boomer: stesso atteggiamento verso la contraccezione
Violenza sulle donne: non riconosciuta dagli operatori in pronto soccorso
Sessualità
04 dicembre 2017
Notizie e aggiornamenti
Violenza sulle donne: non riconosciuta dagli operatori in pronto soccorso