Danno in seguito a filo riassorbibile silhouette

02 novembre 2014

Danno in seguito a filo riassorbibile silhouette




19 maggio 2014

Danno in seguito a filo riassorbibile silhouette

A seguito infiltrazione filo riassorbibile iniettato nel febbraio 2013 ho una guancia rovinata con filo che fuoriesce sia dalla tempia che dalla guancia rigonfiamenti e fastidio. Nonostante sia intervenuto il medico a distanza di un anno il problema peggiora.
Cordiali saluti

Risposta del 02 novembre 2014

Risposta a cura di:
Dott.ssa PAOLA NARDOLILLO


Buongiorno signora,
I fili riassorbibili si riassorbono completamente nel giro di 6-8 mesi. Escludo quindi che nel suo caso si trattasse di un filo riassorbibile; infatti, i fili Silhouette sono fili di trazione, quindi non riassorbibili.
Purtroppo questa tipologia di fili possono dare degli effetti indesiderati, a seconda della zona in cui vengono inseriti, della presenza di fibrosi del tessuto, o mal posizionamento; tali effetti posdono essere asimmetrie, noduli di fibrosi, o visione del filo man mano che avanza l'invecchiamento cutaneo. I pro invece sono sicuramente un sostegno maggiore del tessuto in cui vengono posizionati, con vera e propria trazione del tessuto e conseguente effetto lifting.
Immagino che questi aspetti fossero stati discussi con il suo medico, e se la scelta è caduta su questa tipologia di filo molto probabilmente è stato per delle motivazioni di cui avevate parlato insieme.
Non mi permetto di dirle niente di piu perche non vedendola di persona non posso nè suggerirle interventi terapeutici nè darle altri consigli.
La saluto sperando almeno in parte di aver risposto ai suoi dubbi.

Dott. Ssa Paola Nardolillo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina estetica

Ultime risposte di Chirurgia estetica




Vedi anche:
Ultimi articoli
Ustioni
29 agosto 2017
Patologie mediche
Ustioni
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube