Dolori stomaco

14 maggio 2014

Dolori stomaco




13 maggio 2014

Dolori stomaco

da mesi soffro di dolori allo stomaco fatta gastro esito esofago regolare per calibro e peristalsi rilievo mucoso iperemico al III inferiore giunzione esofago-gastrica cardisa incontinente con presenza di ernia jatale da scivolamento di piccole dimensioni stomaco ben distensibile normale quantità di succo gastrico limpido al fondo e al corpo la mucosa appare regolare all antro la mucosa marezzata (biopsia) piloro regolare duodeno bulbo con mucosa rosea seconda porzione regolare. Note di esofagite da reflusso ernia gastropatia antrale istologia in corso. prendo omeoprazolo 80 mg al di ma i dolori allo stomaco non passano.

Risposta del 14 maggio 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Purtroppo la semplice dizione " dolori allo stomaco " non è sufficiente per ipotizzare una diagnosi. Occorrono molti più particolari. Se i dolori, come è probabile ( visto l'esito della gastroscopia ) sono causati dal reflusso, la terapia è corretta e prima o poi dovrebbero attenuarsi.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube