Emorroidi o altro?

16 giugno 2016

Emorroidi o altro?


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


13 giugno 2016

Emorroidi o altro?

Gentili medici, voglio esporvi il mio problema che da circa 10 giorni mi affligge.
Ho iniziato ad avere delle emorroidi ogni qualvolta che andavo a defecare, bruciore misto a dolore e tracce di sangue nella carta igienica. Ieri mattina vado a defecare e dopo aver finito, le feci erano durette, avverto forte dolore e bruciore e sangue. Oggi mi reco da un chirurgo il quale mi dice che ho una ragade e devo fare un intervento. Io persona molto ansiosa e testarda vado da un altro chirurgo il quale non mi riscontra nessuna ragade ma solo piccole emorroidi. Ora sono andato in bagno e ho avuto delle tracce di sangue nella carta igienica e nelle feci rosso vivo, e adesso mi sento come se nell'ano avessi una supposta, un qualcosa che si muove all'interno. Sono davvero molto preoccupato e confuso :( ho paura di avere qualcosa di brutto!

Risposta del 16 giugno 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, di brutto certo non ha nulla. Ma non la posso aiutare oltre: certamente ha delle Emorroidi, anche interne. Non so se le hanno consigliato qualche crema o pomata. Tuttavia, se il disturbo persiste, diventa obbligatorio eseguire almeno una rettoscopia per escludere che vi sia una infiammazione della mucosa del retto-sigma.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
La stipsi nel paziente cronico
Stomaco e intestino
30 marzo 2021
Sintomi
La stipsi nel paziente cronico
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI
Stomaco e intestino
22 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI