Ernia discale

23 ottobre 2005

Ernia discale




20 ottobre 2005

Ernia discale

Salve. Le chiedo gentilmente un parere, ma le anticipo che vorrei una risposta chiara e precisa ad una domanda altrettanto chiara e precisa:
Da due anni soffro di forti dolori alla schiena (zona lombare, che spesso si irradiano anche verso l'alto e il centro della schiena ). Inizialmente diagnosticatami una banale lombalgia ho fatto una TAC e poi una risonanza, con risultato: ". . . . protrusione circonferenziale del disco intersomatico L4/L5. Il disco L5/S1 particolarmente ridotto di altezza presenta un'ernia centrale posteriore e laterale destra che impronta la superfice ventrale del sacco durale ed entra in conflitto con la radice omolaterale di S1".
Ora, ho provato fisioterapia, metodo McKenzie, nuoto. . . sono 2 anni che combatto col dolore, la mia vita è un inferno. Assumo Co-Efferralgan al bisogno, cicli di Airtal e Sirdalud.
L'anno scorso ho fatto una visita a Bergamo e si sono dimostrati favorevoli ad un intervento (di "coblazione", che è il tipo di intervento verso cui mi orienterei ). . . ma siccome tutti ti dicono che x un'ernia di questo tipo, che non porta dolore alla gamba, ecc, ecc, non vale la pena, non fa niente, può anche peggiorare. . . . ho deciso di aspettare, insistendo con sport (nuoto ), stretching, ecc. . . . con la continuità che il lavoro, gli impegni, i problemi di tutti i giorni mi consentivano. . . ora però comincio a non farcela più. . . . continuo a pensare al fatto che prima di 2anni fa (ho 32 anni ), prima che cominciassero a presentarsi sporadiche "fitte" alla schiena e poi un dolore perpetuo, NON AVEVO MAI SOFFERTO DI MAL DI SCHIENA. . . . ho ricominciato a considerare seriamente l'operazione. . . . un mese fa sono andato a Pietra Ligure, e un Neurochirurgo mi ha detto che se non ho un dolore alla gamba qualsiasi intervento all'ernia non mi può essere di beneficio x il dolore alla schiena. . . se gli spiegavo la cosa x telefono allora era uguale. . . la domanda PRECISA è: la comunità scientifica è ASSOLUTAMENTE sicura che un intervento (eventualmente di coblazione) all'ernia del disco non può IN NESSUN CASO essere di beneficio al dolore alla schiena, ed è indicata SOLTANTO in caso di dolore alla gamba?
A me la gamba non fa male. . . . ma la schiena fa un male tremendo.
Grazie

Risposta del 23 ottobre 2005

Risposta a cura di:
Dott. ROBERTO GORLA


Al fine di escludere una spondilite utile eseguire: VES, PCR e HLA B27. Eventualmente esegua una visita reumatologica.

Dott. Roberto Gorla
Medico Ospedaliero
Specialista in Ematologia
Specialista in Medicina interna
Specialista in Reumatologia

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube