Fastidio ano da seduto

21 febbraio 2021

Fastidio ano da seduto


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


11 febbraio 2021

Fastidio ano da seduto

Buongiorno, mi chiamo Pietro 47 anni da circa 2 mesi, dopo qualche episodio di diarrea mi sono rimasti dei fastidi all'intestino con senso gonfiore. Abbastanza regolare (non ho difficoltà) nell'andare di corpo, raro il caso che salti 1 giorno, 1 volta episodio di feci a palline il resto consistenza normale. . Gli esami urine sono regolari, quelli del sangue un po bassi gli eosinofili 0, 1% e un po alti i monociti 11%. Psa regolare. Ves regolare. Omocisteina regolare. Transaminasi regolari. Ma stando seduto ho fastidio all'ano e un alla parte sinistra poco sopra l'inguine e la sensazione di dover andare in bagno. Se mi rialzo il fastidio scompare si riduce notevolmente. Mi capita anche dolore alla schiena nella parte delle prime vertebre basse. Io sono un corridore e mi capita che dopo la corsa ho fastidio al basso ventre come se avessi la vescica piena. Potete darmi qualche consiglio? Grazie

Risposta del 21 febbraio 2021

Risposta a cura di:
Dott. NATALE CALOMINO


il fastidio all'ano potrebbe dipendere da un pò di cogestione emorroidaria, contatti un proctologo che potrà controllarla

Dott. NATALE CALOMINO

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa