Fecondazione assistita

02 giugno 2019

Fecondazione assistita





28 maggio 2019

Fecondazione assistita

Sono diversi tentativi di fecondazione assistita. Dagli esami risulta tutto ok: mi hanno consigliato un ematologo per valutare la situazione.
Secondo voi ci può essere un motivo per il mancato attacchimento degli embrioni? Aiutatemi a capire: negli esami infettive ed emocromo ci sono alcuni valori sballati leggermente, mi dicono sempre che non è nulla, ed è la carenza di ferro che li sballa. Secondo voi dovrei fare un consulto con un ematologo? (già sono mamma di tre ragazzi ) il mio problema di infertilità è la chiusura delle tube.

Risposta del 02 giugno 2019

Risposta a cura di:
Dott.ssa DANIELA PELOTTI


Carissima la causa di un problema di insuccesso dopo ripetuti tentativi di PMA può dipendere dal fatto che gli spermatozoi di tuo marito sono anomali per cui per fortuna la gravidanza non avviene, verifica la percentuale di spermatozoi normali.

Una FRAMMENTAZIONE DEL DNA: alterazione del DNA spermatico si propone come candidato a nuovo parametro predittivo della fertilità, il DNA spermatico è il patrimonio genetico, contenuto nella testa della cellula (nucleo). Tale componente, costituita dai 23 cromosomi, non è valutabile con lo spermiogramma standard. Valuta anche l’ipotesi di una eventuale celiachia non diagnosticata o gluten sensitivity sia per te che per tuo marito poichè il glutine è implicato nell’infertiltà di coppia.

Dott. Ssa Daniela Pelotti
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Molinella (BO)

Ultime risposte di Salute femminile

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Menopausa: i segnali per riconoscerla
11 luglio 2019
Notizie e aggiornamenti
Menopausa: i segnali per riconoscerla
Per una gravidanza serena
10 febbraio 2019
Libri e pubblicazioni
Per una gravidanza serena