Flemmone inguinale

31 marzo 2007

Flemmone inguinale




28 marzo 2007

Flemmone inguinale

Salve, sono una ragazza di 32 anni e da dicembre continuo a soffrire di grossi brufoli nell'inguine destro. A gennaio mi hanno inciso, a meta' febbraio mi si e' riformato e ho preso antibiotici, i primi di marzo mi si e' formata nuovamente e nuovamente per una settimana ho ripreso antibiotici. Adesso e' ancora li', sembra quasi che sia in stand-by pronta a fuoriuscire nuovamente. Chiedevo se c'e' la possibilita' di riolvere questo problema senza bisogno di ricorrere a un intervento chirurgico anche il mio medico dice che sono le mie ghiandole sebacee e che nemmeno un intervento chirurgico potrebbe risolvere il problema. Premetto che due anni fa mi e' venuto un brufolo simile nella parte sinistra dell'inguine. Grazie infinite per la risposta.

Risposta del 31 marzo 2007

Risposta a cura di:
Dott. RICCARDO FERRERO LEONE


In accordo con il collega che le sconsiglia l'intervento (da limitarsi a casi estremi, ma anche qui con un bel ?) le posso dire che Silicea, Hepar Sulfur, Psorinum, Arnica, Staphilcoccinum, sono alcuni dei farmaci che le possono esser di grande giovamento.
Purtroppo devo ripetere anche a lei che in questa sede non possiamo indicare schemi terapeutici precisi, nel vostro interesse, perchè anche in medicina non convenzionale è indispensabile una diagnosi personale accurata ed una costante valutazione degli effetti dei farmaci prescritti.
Cordialmente.

Dott. Riccardo Ferrero Leone
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
ROMA (RM)

Ultime risposte di Allergie




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa