Gonfiore rinoplastica dopo 1 anno

07 aprile 2020

Gonfiore rinoplastica dopo 1 anno




02 aprile 2020

Gonfiore rinoplastica dopo 1 anno

Sono molto preoccupato, 1 anno e 2 mesi fa mi sono sottoposto ad un intervento di rinoplastica estetica e funzionale privatamente;
Il risultato mi è piaciuto sin dal primo momento, ma da quando ha cominciato a sgonfiarsi la parte di sopra non si è mai sgonfiata del tutto, come anche un po’ la punta.
Se mi metto di profilo è come se avessi un po’ di gobba ma non è osso, perché se ci passo il dito sento solo gonfiore, solo se premo lo sento.
Ho letto su internet dei massaggi ed ho provato a farli in più passando il dermoroller comprato appositamente per questo problema.
Effettivamente provato la sera e mi sono svegliato la mattina con un altro naso, sgonfio e bello.
Quando passavo il dito non sentivo gonfiore ma osso e la finta gobba non c’era più era perfetto.
Il giorno dopo è tornato tutto come prima e mi sono scoraggiato più che mai.
Ho letto che esistono delle siringhe per il gonfiore o cose del genere.



Risposta del 07 aprile 2020

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO CAPRETTI


Buon giorno la stabilizzazione dei tessuti dopo una rinoplastica è sempre problematica una cute spessa e i tessuti sottostanti possono rimanere edematosi per lungo tempo il lindo drenaggio manuale è utilissimo va iniziato quasi subito dopo l’Intervento. Usare il roller può aiutare tantissimo continui per almeno tre mesi tutte le sere. Faccia un consulto dal suo chirurgo è sempre utile rivalutare là situazione post operatoria anche a distanza. Cordiali saluti

Dott. Alberto Capretti
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
MILANO (MI)

Ultime risposte di Chirurgia estetica

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Ustioni
29 agosto 2017
Patologie mediche
Ustioni
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube