Lifting con fili di sospensione

25 febbraio 2006

Lifting con fili di sospensione




21 febbraio 2006

Lifting con fili di sospensione

Vorrei sapere se rimodellare alcune parti del viso come ad esempio gli occhi con questo tipo di intervento e' definitivo. e se porta delle conseguenze, se possono causare reazioni di tipo allergico o se questi fili una volta introdotti si possono spezzare per determinati motivi.

Risposta del 24 febbraio 2006

Risposta a cura di:
Dott. STEFANO BISAZZA


Gentile sig. Ra, in ogni face lift si pongono dei punti di ancoraggio(fili di sospensione)che servono a protrarre piu' a lungo possibile il risultato voluto. In genere sono posti in piani profondi per non creare reazioni sottocutanee, tipo corpo estraneo. Con l'andar del tempo però la tensione del filo si attenua, per questo è meglio non affidare tutta la sospensione al solo filo di ancoraggio ma eseguire anche uno scollamento dei tessuti dell'area interessata.
Cordiali saluti

Dott. Stefano Bisazza
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
CREAZZO (VI)

Risposta del 25 febbraio 2006

Risposta a cura di:
Dott. CLAUDIO BERNARDI


gentile signora,
anch'io concord con il collega che risultati stabili nel tempo si ottengono solo con sospensioni associate ad un riposizionamento dei tessuti del viso. L'eccessiva trazione dei fili che viene data in questi cosiddetti "minilifting" o lifting della "pausa pranzo" porta a risultati temporanei, talvolta innaturali.
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica Estetica

Dott. Claudio Bernardi
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
ROMA (RM)

Ultime risposte di Chirurgia estetica


Vedi anche:


Ultimi articoli
Ustioni
29 agosto 2017
Patologie mediche
Ustioni
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube