Possibile celiachia?

29 giugno 2015

Possibile celiachia?




22 giugno 2015

Possibile celiachia?

Buonasera,
a Dicembre ho fatto le analisi del sangue per la celiachia poiché dopo pranzo accusavo mal di pancia, bruciore di stomaco i valori sono stati: ANTIGLIADINA DEAM. IGA 0 NEGATIVO - ANTIGLIADINA DEAM. IGG 10, 8 POSITIVO - ANTITRANSGLUTAMMINASI IGA e IGG NEGATIVI. A distanza di 6 mesi il medico curante mi ha rifatto rifare le analisi con i seguenti risultati: - AGA ANTICORPI ANTI GLIADINA DEAM. IGA 7, 9 POSITIVO (valori di riferimento 0-5, 5) - AGA ANTICORPI ANTI GLIADINA DEAM. IGG 20, 4 POSITIVO (valori di riferimento 0-10) - ANTICORPI ANTI TRANSGLUTAMMINASI TTG IGG 14, 5 NEGATIVO (valori di riferimento 0-20) ZONA DI SOSPETTO (10-16) - ANTICORPI ANTI TRANSGLUTAMMINASI TTG IGA 11, 4 NEGATIVO (valori di riferimento 0-16) ZONA DI SOSPETTO (10-16) È possibile che sia celiachia oppure posso escluderlo? Come è possibile che i valori sono aumentati? Grazie e buon pomeriggio

Risposta del 29 giugno 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


E'molto probabile che si tratti di Celiachia. Inizi una dieta priva di glutine, che servirà anche per controllare se effettivamente i disturbi regrediranno. Altrimenti, un approfondimento diagnostico può essere fatto con una gastro-duodenoscopia e relative biopsie, che costituiscono quello che chiamiamo il " gold-standard ", cioè la diagnosi definitiva.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Rettorragia
26 novembre 2019
Sintomi
Rettorragia
Disbiosi intestinale: come si cura
22 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Disbiosi intestinale: come si cura
Cos’è la disbiosi intestinale
15 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Cos’è la disbiosi intestinale
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube