Presunto prolasso rettale

03 maggio 2020

Presunto prolasso rettale




28 aprile 2020

Presunto prolasso rettale

Salve, mi è capitato un mese e mezzo fa di avere un forte virus intestinale, che ancora non perfettamente guarito in quanto mi capita sopratutto al mattino di avere feci molli, non formate, ho leggeri dolori all intestino ma molto deboli. Ho preso sia i fermenti lattici che il betotal che sto ancora continuando a prendere. Mi sono accorto che dopo aver defecato, facendomi il bidet che l ano sembra venire in fuori, come se fosse in mezzo a delle labbra carnose, non ho nessun dolore ne prurito ne sanguinamento. Mentre quando sono a riposo l' ano sembra al tatto normale. Potreste darmi un consiglio, mi devo preoccupare?. grazie in anticipo

Risposta del 03 maggio 2020

Risposta a cura di:
Dott. NATALE CALOMINO


Da come descrive il quadro clinico potrebbe trattarsi di un prolasso mucoemorroidario, potrà essere utile sentire il parere di un colonproctologo per una diagnosi precisa con eventuale terapia appropriata

Dott. NATALE CALOMINO

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube