Prurito al pene

03 settembre 2008

Prurito al pene




31 agosto 2008

Prurito al pene

Salve, qualche settimana fa ho notato sulla pelle della punta del pene come delle piccole abrasioni le quali mi provocavano bruciore quando cercavo di tirare indietro la pelle del pene. sembrava quasi che la pelle si fosse rotta per secchezza. dopo aver disinfettato la zona, ho applicato una pomata per pelli secche. la cosa è migliorata nel giro di 2 giorni. Ora però da qualche giorno ho attacchi di prurito (discontinui) alla pelle che ricopre il glande, però non avverto nessun prurito nè arrossamento al glande; solo un lieve arrossamento alla pelle che ricopre il glande (la parte più estrema). Non ho rapporti sessuali da mesi. Non ho mai avuto questi problemi in passato. Cordialmente, attendo Vostra risposta.

Risposta del 03 settembre 2008

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Gentile lettore,
come spesso ripeto da questo sito, quadri clinici particolari come il suo non possono essere affrontati e tanto meno capiti e risolti tramite una semplice e-mail e richiedono sempre una attenta valutazione clinica diretta. A questo punto consulti il suo medico di medicina generale che, esaminato in prima istanza il suo problema, potrà eventualmente indirizzarla successivamente verso una più mirata valutazione specialistica andrologica o dermatologica.
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube