Salute maschile: è sempre tempo di prevenzione

01 dicembre 2023
Aggiornamenti e focus

Salute maschile: è sempre tempo di prevenzione



Tags:

Anche quest'anno il mese di novembre è stato dedicato alla sensibilizzazione sui tumori alla prostata e al testicolo. "Movember" è il nome dell'iniziativa. Perché gli uomini non sono ancora ben informati su questi problemi e su come prevenirli. Ma la prevenzione è fondamentale tutto l'anno e non solo a novembre.


Salute maschile: la prostata


La prostata è una ghiandola situata nel basso tratto urinario al di sotto della vescica e intorno all'uretra. Ha le dimensioni di una grande noce, ma il suo volume cresce con il passare degli anni. Quest'organo serve a produrre il liquido che trasporta lo sperma. Quando, con il passare degli anni, la prostata si ingrossa e comprime contro l'uretra, il flusso dell'urina risulta più difficoltoso. Si tratta dell'Ipertrofia Prostatica Benigna (IPB) e può colpire gli uomini dopo i 50 anni. Aumenta lo stimolo e la frequenza a urinare, e spesso di notte l'uomo è costretto ad alzarsi più volte per andare in bagno: il fenomeno si chiama nicturia.

Salute maschile: le visite mediche


Cosa fare? Per tenere d'occhio la situazione, dopo i 50 anni gli uomini devono controllare il PSA (antigene prostatico specifico). Questo valore indica lo stato di salute della prostata. Basta un semplice esame del sangue, e si può capire se c'è qualcosa che non va. La IPB si può trattare con alcuni farmaci prescritti dall'urologo. in alcuni casi potrebbe essere necessario un intervento chirurgico. È importante sottoporsi periodicamente alla visita dall'urologo, anche perché in tal modo si possono "intercettare" precocemente casi di tumore alla prostata, una neoplasia frequente nel sesso maschile over 50. Se ci sono stati casi in famiglia, il medico potrebbe anticipare i controlli. Alcune patologie si collegano ai disturbi della prostata. È a maggior rischio di IPB chi soffre di pressione alta, ha il diabete o valori alti di colesterolo e trigliceridi, come deve fare attenzione chi è in sovrappeso.



Salute maschile: stili di vita

I sani stili di vita sono molto importanti per ridurre il rischio di insorgenza di queste patologie. Secondo molte indagini scientifiche lo sport svolge un ruolo protettivo in particolare nei più giovani. Le sane abitudini di vita hanno un impatto positivo su pressione, glicemia, colesterolo e anche sul benessere della prostata e sulla salute sessuale. Un'attività fisica regolare, soprattutto se moderata o intensa, riduce del 10% la probabilità di ammalarsi. Nei giovani l'effetto protettivo dell'esercizio arriva fino al 40%: la pratica costante di uno sport prima degli 'anta' quindi aiuta a mantenere la prostata sana più a lungo.



Salute maschile: il carcinoma prostatico

Il carcinoma prostatico è divenuto, nell'ultimo decennio, il tumore più frequente tra gli uomini dei Paesi Occidentali. Le neoplasie prostatiche rappresentano il 18% di tutti i tumori maschili. Ogni anno sono circa 36.000 le nuove diagnosi di tumore della prostata e circa 1.000-1.500 quelli di tumore del testicolo. In Italia circa il 53%, la metà degli uomini teme il tumore alla prostata, ma solo 1 su 4 ha effettuato un esame di controllo. La maggior parte degli uomini - ben l'81% - sa che il tumore alla prostata è il più diffuso ma dimostra una scarsa conoscenza delle funzioni di questa ghiandola (fonte Società Italiana di Urologia).


Alessandra Margreth





In evidenza:

Salute oggi:

...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
La salute della prostata è un problema Reale. I consigli di Dica33
Salute maschile
22 gennaio 2024
Notizie e aggiornamenti
La salute della prostata è un problema Reale. I consigli di Dica33
Covid-19: gli effetti sulla fertilità maschile
Salute maschile
19 luglio 2023
Speciale Coronavirus
Covid-19: gli effetti sulla fertilità maschile
Prevenzione maschile: controlliamo la salute della prostata
Salute maschile
05 maggio 2023
Notizie e aggiornamenti
Prevenzione maschile: controlliamo la salute della prostata
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa