Rimozione cisti pilonidale

08 aprile 2021

Rimozione cisti pilonidale


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


01 aprile 2021

Rimozione cisti pilonidale

Buongiorno Dottore, ho subito martedì un intervento per la rimozione di una cisti pilonidale, la ferita é stata lasciata aperta. Il chirurgo ha detto che lasciando la ferita aperta e facendola chiudere da sola, le possibilità di recidiva sono minori rispetto a quando viene chiusa con la sutura. Ieri sono stata mandata a casa. Uno dei medici mi ha detto di lavare la ferita sotto la doccia tre volte al giorno e non mettere nulla per coprirla, assolutamente niente. Un altro invece mi ha detto di lavarla una volta sola e di appoggiare una garza, solo appoggiare senza chiuderla senza cerotti quindi, dice che serve per evitare che i due lembi di pelle "si incollino" tra di loro prematuramente e che sotto resti il buco. Quale dei due medici ha ragione? E poi un altra domanda, é normale che la garza sia bagnata di un liquido tra il rosa e l arancione? Se é si, quanto resterà bagnata? Quando si asciugherà? Non mi hanno fissato nessun controllo, dicono che si chiuderà da sola e non necessita di controlli. Sono un pó perplessa. Se può essere utile intervento effettuato in ospedale in anestesia generale.

Risposta del 08 aprile 2021

Risposta a cura di:
Dott. NATALE CALOMINO


Possono aver ragione ambedue, vada comunque a farsi controllare dal proprio medico curante almeno una volta alla settimana

Dott. NATALE CALOMINO

Ultime risposte di Chirurgia estetica

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa