Singhiozzi forti e frequenti

07 settembre 2014

Singhiozzi forti e frequenti




05 settembre 2014

Singhiozzi forti e frequenti

Salve, mi chiamo nino ed ho 23 anni. soffro di questo problema da ormai anni.
mi capita di frequente soprattutto dopo aver mangiato molta pasta o patate oppure cibi asciutti. mi capita da qui ad un anno anche di mattino e molto dolorosi nell'esofago e stomaco. . a volte hanno durata anche per due giorni. vorrei sapere se esiste una spiegazione e quali controlli mi consigliereste.
so di aver chiesto alle persone giuste, nell'attesa di una risposta vi porgo i miei distinti saluti e. . grazie mille :)

Risposta del 05 settembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Il singhiozzo è un fenomeno la cui causa spesso è sconosciuta. Poichè si tratta di contrazioni del diaframma, che è un muscolo, si possono ottenere dei risultati con l'assunzione di qualche prodotto miorilassante. Ma glielo deve prescrivere il suo medico.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)
Risposta del 07 settembre 2014

Risposta a cura di:
Dott. SALVATORE CORALLO


Potrebbe trattarsi di un reflusso gastroesofageo e/o ernia Jatale. Consiglierei, se non già
eseguito di consultare uno Specialista in Gastroenterologia per valutare ulteriori approfondiment diagnostici. Nel frattempo evitare pasti copiosi, bevande gassate e masticare bene i cibi ed ingoiarli senza fretta. Sembrano note banali ma fanno parte dell'igiene di una corretta alimentazione.

Dott. Salvatore Corallo
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Medicina interna
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube