Ustioni di 2 e 3 grado

07 settembre 2009

Ustioni di 2 e 3 grado


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


01 settembre 2009

Ustioni di 2 e 3 grado

ho braccia collo petto con ustioni di 2 e 3 grado mi hanno fatto il trampianto di pelle e possibile piu in la fare la plastica?

Risposta del 07 settembre 2009

Risposta a cura di:
Dott. PIERLUIGI BELLO


Purtroppo il termine plastica non è appropriato. Non esiste alcuna magia che riporti tutto alla condizione precedente all'evento lesivo. Non conosco la sua attuale situazione, tuttavia la chirurgia plastica prevede il ripristino di aree ustionate con gli autoinnesti. Le discromie residue e le eventuali cicatrici retraenti ed ipertrofiche sono esiti permanenti. Nell'immediato può trattare le aree innestate, qualora siano presenti esiti cicatriziali ipertrofici e retraenti, con guaine compressive, con massaggi, con applicazioni di creme specifiche, con eventuali infiltrazioni di cortisone. Dopo un anno dall'intervento è possibile andare a correggere chirurgicamente le cicatrici se ancora distrofiche. Un altro trattamento utile a migliorare la morbidezza e l'aspetto delle aree innestate è il lipofilling delle stesse.
Cordiali saluti

Dott. Pierluigi Bello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
Specialista in Medicina estetica
NAPOLI (NA)

Ultime risposte di Chirurgia estetica

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
L’autostima non è solo questione di rughe
Chirurgia estetica
25 maggio 2020
Notizie e aggiornamenti
L’autostima non è solo questione di rughe
Labbra rifatte: ecco come preservare l'aspetto naturale
Chirurgia estetica
26 aprile 2017
Notizie e aggiornamenti
Labbra rifatte: ecco come preservare l'aspetto naturale
Cosmetici: meglio quelli “chemical free”
Chirurgia estetica
18 marzo 2016
Notizie e aggiornamenti
Cosmetici: meglio quelli “chemical free”