Ansiasin

29 maggio 2024

Ansiasin


Tags:


Cos'è Ansiasin


Ansiasin è un integratore appartenente alla categoria "Integratori per la regolazione del sonno e stress". E' commercializzato in Italia dall'azienda Igea Pharma S.r.l

Confezioni e formulazioni di Ansiasin disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Ansiasin disponibili in commercio per accedere alla singola scheda e visualizzare il prezzo:

A cosa serve Ansiasin e perchè si usa


Integratore alimentare con estratti vegetali di Passiflora, Escolzia, Valeriana, Biancospino e Tiglio indicato in caso di ridotto apporto con la dieta o aumentato fabbisogno di tali elementi nutritivi. La Passiflora, la Valeriana, l'Escolzia e il Tiglio favoriscono il rilassamento ed il sonno in caso di stress. Il Biancospino e la Passiflora favoriscono il benessere mentale.

Indicazioni: come usare Ansiasin, posologia, dosi e modo d'uso


Fino ad un massimo di 4 ml al giorno. Da diluire, preferibilmente, in un po'd'acqua o altra bevanda idonea. Agitare il flacone prima dell'uso. Un eventuale sedimento nel flacone non compromette la bontà del prodotto.

Descrizione e caratteristiche di Ansiasin


Integratore alimentare a base di Passiflora, Escolzia, Valeriana, Biancospino e Tiglio. Con edulcoranti.

Ingredienti


Acqua osmotizzata, e.f di Passiflora (Passiflora incarnata L. herba c. floribus, acqua, etanolo) e.f. di Escolzia (Eschscholzia californica Gham., herba, acqua, etanolo) e.f. di Valeriana (Valeriana officinalis L. radix, acqua, etanolo) e.f. di Biancospino (Crataegus laevigata (Poir.) DC. flos e folium, acqua, etanolo), e.f di Tiglio (Tilia platyphyllos scop. flos, etanolo, acqua). Conservanti: sodio benzoato, potassio sorbato, aromi. Regolatore dell'acidità: sodio lattato. Edulcoranti: sucralosio, acesulfame K. Acidificante: acido citrico.

Senza glutine e lattosio.

Avvertenze e conservazione


Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituto di una dieta variata ed equilibrata e di un sano stile di vita. Non eccedere la dose giornaliera raccomandata. Non consumare decorso il termine ultimo di conservazione. Il termine ultimo di conservazione si riferisce al prodotto in confezione integra e correttamente conservato. Conservare in luogo fresco (<25°C) ed asciutto e lontano da fonti di luce e calore.


Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico



Farmaci e integratori:

...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
1,9 milioni di italiani rinunciano a curarsi per ragioni economiche
Farmaci e cure
03 maggio 2024
Notizie e aggiornamenti
1,9 milioni di italiani rinunciano a curarsi per ragioni economiche
Mind Innovation Week, al via la seconda edizione
Farmaci e cure
02 maggio 2024
Notizie e aggiornamenti
Mind Innovation Week, al via la seconda edizione
Intelligenza artificiale in medicina: cosa ne pensano gli italiani?
Farmaci e cure
13 aprile 2024
Notizie e aggiornamenti
Intelligenza artificiale in medicina: cosa ne pensano gli italiani?
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa