Lactoint Diecimila

20 giugno 2021

Lactoint Diecimila


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Lactoint Diecimila


Lactoint Diecimila è un integratore appartenente alla categoria "Integratori per la digestione". E' commercializzato in Italia dall'azienda Cortex Italia S.r.l.

Confezioni e formulazioni di Lactoint Diecimila disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Lactoint Diecimila disponibili in commercio per accedere alla singola scheda e visualizzare il prezzo:

A cosa serve Lactoint Diecimila e perchè si usa


Migliora il processo digestivo del lattosio, favorisce l'eliminazione dei gas intestinali e previene la carenza di Vitamina D e calcio.

Indicazioni: come usare Lactoint Diecimila, posologia, dosi e modo d'uso


L'assunzione deve essere adattata caso per caso in funzione della gravità dei sintomi dovuti all'intolleranza al lattosio e alla quantità di lattosio ingerito. Ingerire la capsula intera 20/30 minuti prima del pasto contenente lattosio. 1 capsula acidoresistente favorisce la digestione di oltre 20 gr di lattosio. Se i sintomi persistono il dosaggio può essere aumentato (max 4 capsule al giorno). La capsula non deve essere masticata ma ingerita intera, con acqua o altro liquido.

Descrizione e caratteristiche di Lactoint Diecimila


Integratore alimentare a base di: Lattasi per migliorare la digestione di lattosio, Coriandolo (fructus) per eliminare gonfiore e gas intestinali, Vitamina D3 per contribuire al normale assorbimento ed utilizzo del calcio e del fosforo, Fibra d'Acacia. In presenza di intolleranza i sintomi gastrointestinali (meteorismo, flatulenza, diarrea, ecc.) possono indurre a intraprendere, anche cronicamente, diete prive di lattosio con impatto negativo sulla qualità della vita (rischio di osteopenia secondaria) e carenze di vitamina D e calcio. L'assunzione orale di lattasi esogena determina un miglioramento nell'assorbimento intestinale di lattosio con eliminazione della sintomatologia e normalizzazione del quadro di ipovitaminosi D e ipocalcemia, limitando il ricorso ad una dieta privativa e favorendo un miglioramento della qualità di vita. Enzima fungale lattasi ad elevata concentrazione per scindere specificatamente il lattosio nei suoi zuccheri monosaccaridi costituenti ed assorbibili: glucosio e galattosio. Grazie alla gastroprotezione, la lattasi viene liberata nell'intestino tenue, esercitando così la sua azione con le stesse modalità e dove naturalmente agisce la lattasi endogena prodotta dagli enterociti intestinali a livello dell'orletto a spazzola. I frutti del Coriandolo esplicano un'azione antispasmodica, che favorisce il rilassamento delle fibre muscolari degli organi interni e carminativa, evitando le dolorose coliche addominali ed eliminando gonfiore e gas intestinali. La Vitamina D3 è utile a ripristinare un corretto metabolismo del calcio, favorendone l'assorbimento intestinale e contribuendo ad una corretta mineralizzazione ossea. Condizioni di carenza - ipovitaminosi D- possono determinare: deformazione e fragilità ossea (fratture, osteoporosi), debolezza muscolare e possono essere causate da un'alimentazione povera di latte e derivati, pesce, da una vita sedentaria e/o scarsa esposizione al sole. L'intolleranza al lattosio è spesso correlata ad una concentrazione plasmatica inferiore di vitamina D, attribuibile, almeno in parte, ad una minore assunzione di latticini. La Fibra d'Acacia, fibra alimentare solubile, promuove il benessere intestinale. La formulazione di Lactoint in capsule acidoresistenti permette ai componenti di arrivare integri nell'intestino tenue, evitando la degradazione o disattivazione a livello dello stomaco.

Ingredienti


Ogni capsula di Lactoint contiene: Lattasi da fermentazione di Aspergillus oryzae , Coriandrum Sativum Fructus e.s. (pianta del Coriandolo di natura afroasiatica), Vitamina D3 (Colecalciferolo) e Fibra di Acacia.

Senza glutine.

Avvertenze e conservazione


Periodo di validità 24 mesi. La data di scadenza indicata si riferisce al prodotto in confezionamento integro correttamente conservato, al riparo dall'umidità e dalla luce. Gli integratori non vanno intesi come sostituto di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Conservare il prodotto in un luogo fresco e asciutto.


Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci e integratori:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Disturbi digestivi ed epatobiliari, proprietà del Boldo
Farmaci e cure
06 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Disturbi digestivi ed epatobiliari, proprietà del Boldo
I Big Data a favore della salute
Farmaci e cure
24 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
I Big Data a favore della salute