Autismo, in arrivo linee guida nazionali

01 aprile 2011
Aggiornamenti e focus

Autismo, in arrivo linee guida nazionali




Sabato 2 aprile si celebra la Giornata mondiale di sensibilizzazione verso l'autismo, istituita dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite. La malattia neuropsichiatrica si manifesta nella prima infanzia, a partire dall'età di 2 anni, ed è caratterizzata da diversi sintomi: menomazioni dell'interazione sociale e della comunicazione, interessi ristretti e comportamenti ripetitivi. Oggi l'evidenza scientifica indica che molti diversi fattori di natura genetica e neurologica sono coinvolti nel determinare l'autismo. Questa patologia colpisce lo 0.6% della popolazione e l'Europa conta circa 5 milioni di persone con autismo. «È necessario» ha affermato il sottosegretario alla Salute Francesca Martini «lavorare per linee guida nazionali condivise e un'offerta riabilitativa omogenea sul territorio. Ritengo fondamentale pertanto istituire congiuntamente con la Commissione Salute che riunisce tutti gli assessori regionali alla sanità, oggi a coordinamento della Regione Veneto, un gruppo di lavoro in grado di monitorare le esperienze territoriali a livello nazionale in termini di risultati positivi scientificamente accertati e per la stesura di linee guida condivise». Solo sulla base di linee guida nazionali, oltre che sul diritto dei malati a un progetto individualizzato, rileva Martini, «possiamo pensare di definire un percorso di diagnosi e cura in termini di appropriatezza, anche sotto il profilo di corretto utilizzo delle risorse messe a disposizione attraverso il fondo sanitario nazionale».

Tags:


In evidenza:

Salute oggi:

...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Alzheimer e Parkinson: le infezioni sono un fattore scatenante?
Mente e cervello
28 settembre 2022
Notizie e aggiornamenti
Alzheimer e Parkinson: le infezioni sono un fattore scatenante?
Bellardita, psicologa: tieni a mente la gratitudine
Mente e cervello
26 settembre 2022
Notizie e aggiornamenti
Bellardita, psicologa: tieni a mente la gratitudine
Vitamina B6, un aiuto contro l’ansia?
Mente e cervello
23 settembre 2022
Notizie e aggiornamenti
Vitamina B6, un aiuto contro l’ansia?
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa