Giornata nazionale del profumo: ogni fragranza è una straordinaria esperienza sensoriale

15 marzo 2018
News

Giornata nazionale del profumo: ogni fragranza è una straordinaria esperienza sensoriale




Non è soltanto l'appuntamento con la primavera: la data del 21 marzo è ormai diventata ufficialmente anche la giornata nazionale dedicata al mondo delle fragranze, grazie all'impegno di Accademia del Profumo che vuole così catalizzare l'attenzione dei consumatori sull'incredibile patrimonio culturale, artistico e scientifico racchiuso in ogni flacone. E promuovere i professionisti, gli artisti e le aziende che contribuiscono a fare di ogni fragranza una straordinaria esperienza sensoriale.
Da questa consapevolezza è nato il Premio per eleggere i migliori profumi dell'anno (femminile e maschile) che possono essere votati fino al 14 di aprile su vari canali quali il minisito, Facebook e 500 profumerie in tutta Italia, oltre che alla manifestazione Cosmoprof Worldwide (l'evento fieristico dedicato al mondo della bellezza) che si tiene alla Fiera di Bologna dal 15 al 19 marzo 2018. Tutti consumatori che voteranno potranno partecipare al concorso 'Instant win' per aggiudicarsi uno dei 100 profumi in palio.

Tutti gli eventi dedicati

Durante tutta la settimana che va dal 19 al 25 marzo, quindi, per celebrare la Giornata nazionale del Profumo ci saranno numerose iniziative in tutta Italia che metteranno in contatto le persone con il meraviglioso mondo delle fragranze. La Giornata nazionale del Profumo ha ottenuto il patrocinio del Ministero dello Sviluppo economico e la collaborazione di vari luoghi italiani nei quali verranno svolte attività celebrative. Nelle sedi museali dedicate al profumo di Milano, Venezia e Santa Maria Maggiore (in Piemonte, provincia di Verbano-Cusio-Ossola), per esempio, ci saranno visite guidate con entrata a prezzi ridotti, giornate di formazione olfattiva e convegni, mentre negli Orti botanici di Brera a Milano, Padova e Firenze, si moltiplicheranno visite guidate e laboratori per famiglie. Ma apriranno i battenti anche l'Accademia europea delle essenze di Savignano (CN), la sede italiana di Expression Parfumée (a Milano), società francese per la creazione e la produzione di essenze; farà un open day la società Mouillettes&Co (a Parma) che propone percorsi a tema oltre a formazione e qualificazione olfattiva, mentre la biblioteca di Bollate (MI), organizza postazioni con libri dedicati ai profumi. Fra gli eventi anche iniziative del Museo Alinari di Firenze e della Fondazione Italia Patria della Bellezza. In occasione della giornata del 21 marzo, inoltre, 500 profumerie in tutta Italia organizzano consulenze personalizzate sulle fragranze, percorsi olfattivi e appuntamenti conviviali per i propri clienti.

Elisa Da Vinci

 





Notizie e aggiornamenti:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube