Ridurre i consumi elettrici tra il 5 e il 20 per cento? Si può, con Econelec

03 luglio 2018
News

Ridurre i consumi elettrici tra il 5 e il 20 per cento? Si può, con Econelec



Informazione redazionale

Un filtro a risparmio di energia prodotto in Spagna e distribuito in esclusiva per l'Italia da BPE Beam Power Energy Spa è in grado di ridurre i consumi elettrici tra il 5 e il 20 per cento.

Grazie all'azione combinata della "batteria intelligente" di condensatori, del filtro per le armoniche e di un circuito stabilizzatore della tensione, Econelec è in grado di svolgere, in un solo apparecchio, diverse mansioni importanti per salvaguardare gli impianti elettrici e, soprattutto, per risparmiare energia:

- eliminare l'assorbimento di energia reattiva dalla rete elettrica (ovvero quella non direttamente correlata all'effetto utile) ;

- ridurre la potenza di picco richiesta (potenza impegnata) tra il 3 e il 10 per cento;

- diminuire il tasso di distorsione armonica del carico salvaguardando i condensatori e, allo stesso tempo, riducendo le perdite di energia elettrica per effetto Joule;

- migliorare la forma d'onda della tensione della corrente, per diminuire ulteriormente le perdite di energia elettrica.

Il comportamento dell'Econelec - che si installa a livello del quadro elettrico generale - differisce da quello di un comune rifasatore.

Attraverso la sua centralina di controllo e regolazione, Econelec misura in tempo reale le principali grandezze elettriche: tensione, corrente, fattore di potenza, armoniche. Sulla base dei valori misurati, il sistema sceglie autonomamente la strategia migliore da adottare per assestare il fattore di potenza al suo valore ottimale, in modo da eliminare gli assorbimenti di energia reattiva dalla rete elettrica, ridurre le perdite di energia per effetto Joule ed eliminare le penali da corrispondere al gestore di rete.

Ma Econelec non si limita a questo: invece di utilizzare solo le batterie di condensatori, si compone di un filtro LC passa- banda, ovvero di una serie di induttanze che, combinandosi ai condensatori, seguono una logica di inserimento ottimizzata; il filtro fornisce un percorso a bassa impedenza e riduce al minimo le armoniche nocive esistenti nell'impianto. Inoltre il circuito stabilizzatore della tensione permette di ridurre ulteriormente le perdite di energia elettrica sull'intero impianto.

Econelec è un apparecchio robusto e di facile manutenzione, l'installazione è molto semplice e poco invasiva in quanto viene disposto in parallelo all'impianto elettrico, a valle dell'interruttore generale. Permette un ritorno molto veloce degli investimenti e un significativo risparmio totale, con una "vita utile" che mediamente è di 150.000 ore.

Riducendo sensibilmente il surriscaldamento dei conduttori, le perdite nei trasformatori, lo stress sulla tensione (limitazione di picchi di tensione) e lo stress sulla corrente (limitazione di picchi di intensità) , migliora l'efficienza e allunga la vita anche agli apparecchi elettrici. L'instabilità e gli eventuali sovraccarichi del sistema elettrico nel suo complesso vengono eliminati, e spariscono gli interventi intempestivi dei dispositivi di protezione: in pratica, niente più black out.

Econelec può essere installato in qualsiasi industria, locale, impresa, ospedale o anche semplice alloggio che soddisfi le condizioni tecniche necessarie di sicurezza: anche gli aeroporti se ne stanno dotando.

In conclusione, Econelec riduce i consumi di energia tra il 5 e il 20 per cento, taglia le bollette elettriche e contribuisce in modo efficace alla diminuzione delle emissioni di CO2 nell'ambiente. Un vantaggio per le tasche dei consumatori insieme a un importante contributo alla salvaguardia del pianeta.


Dott. Sergio De Bortoli

Direttore Vendite BPE Beam Power Energy S.p.A. - E.G.E. certificato




Notizie e aggiornamenti:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube