Baby blues e depressione post-partum

19 ottobre 2021
Aggiornamenti e focus

Baby blues e depressione post-partum



Baby blues e depressione post-partum: individuare i sintomi, mantenere dialogo e confidenza


La nascita di un bambino porta con sé gioia e grandi emozioni. La neomamma, nel periodo dopo il parto, spesso prova emozioni di vario genere, compreso sensi di tristezza e malinconia. Si parla di "baby blues", ed è quella forma che si manifesta con sintomi leggeri di depressione, dovuti soprattutto al brusco calo degli ormoni in seguito al parto.

I sintomi più comuni del "baby blues" comprendono crisi di pianto senza motivi apparenti, irritabilità, ansia, manifestazioni che in genere si risolvono dopo una decina di giorni.

È importante identificare queste forme perché, in alcuni casi, i sintomi sono segno dell'insorgere di una vera e propria depressione post partum. Si parla di questa forma di depressione quando i sintomi sono più intensi e durano più a lungo. In questo modo è possibile intervenire subito e evitare che la depressione diventi cronica.

Si parla di una forma depressiva in caso di umore depresso per la maggior parte della giornata, o mancanza di interesse per le attività abituali da almeno due settimane. Possono anche comparire sintomi quali: disturbi del sonno e dell'appetito con perdita o aumento di peso, ridotta capacità di concentrarsi, mancanza di forze, sensi di inadeguatezza.

Le donne che soffrono di depressione post partum possono avere sensi di colpa verso il neonato perché si sentono inadeguate a svolgere il ruolo di madre.

Cosa si può fare? La neomamma ha bisogno di tranquillità, per potersi riprendere e seguire il neonato e i suoi ritmi. È importante che la donna riesca a condividere col partner i propri stati d'animo, anche negativi. Mantenere dialogo e confidenza. È molto utile anche chiedere consiglio ad altre donne che hanno vissuto o stanno vivendo la stessa esperienza.

Se i sintomi depressivi durano per più di dieci giorni è bene rivolgersi a uno specialista.

Tags:


In evidenza:

Salute oggi:

...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Menopausa, densità minerale ossea diminuisce meno del previsto
Salute femminile
24 novembre 2021
Notizie e aggiornamenti
Menopausa, densità minerale ossea diminuisce meno del previsto
FarmacistaPiù: Progetto Mimosa in aiuto alle donne vittime di violenza
Salute femminile
16 ottobre 2021
Notizie e aggiornamenti
FarmacistaPiù: Progetto Mimosa in aiuto alle donne vittime di violenza
Dieta sana, meno complicazioni in gravidanza
Salute femminile
27 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Dieta sana, meno complicazioni in gravidanza
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa