Perimenopausa: più informazione per le donne

08 gennaio 2024
Aggiornamenti e focus

Perimenopausa: più informazione per le donne



Tags:

Quando le donne si avvicinano alla menopausa il ciclo mestruale può diventare imprevedibile e causare sintomi tra cui sbalzi d'umore, tensione mammaria e mal di testa. Per questo le donne in perimenopausa hanno bisogno di supporto e indicazioni su come il loro ciclo mestruale potrebbe cambiare verso la fine della vita riproduttiva, secondo quanto conclude su Post Reproductive Health uno studio firmato dai ricercatori dell'University College London (UCL) in collaborazione con i colleghi del Centre for Reproductive Health all'Università di Edimburgo, Regno Unito, che hanno intervistato 31 donne in perimenopausa di età compresa tra i 40 e i 55 anni. I ricercatori hanno scoperto che quasi tutte le partecipanti parlavano di cicli imprevedibili che accompagnavano la perimenopausa, compresi cambiamenti nella durata del ciclo, anche se era stato regolare in tutti gli anni precedenti.

«Cambiamenti di umore come depressione e ansia sono stati segnalati da donne in perimenopausa, sintomi che tendono ad aumentare quando le donne entrano nella tarda età riproduttiva e progrediscono attraverso la perimenopausa precoce» scrivono gli autori, il cui scopo era verificare l'atteggiamento delle donne in perimenopausa nei confronti del ciclo mestruale e gli effetti sul loro benessere. Ma anche di capire come le donne immaginano miglioramenti nell'educazione riguardo alle mestruazioni e alla perimenopausa.

«La mancanza di opinioni delle donne in questi ambiti costituisce una notevole lacuna nella ricerca» commenta la coordinatrice dello studio Joyce Harper, professore di scienze della riproduzione all'UCL EGA Institute for Women's Health, che assieme ai colleghi ha analizzato i dati dei focus group svolti dalle partecipanti cui veniva chiesto di rispondere a domande relative al ciclo mestruale e alla perimenopausa, al supporto e all'istruzione. E le risposte erano che in perimenopausa il ciclo mestruale era diventato imprevedibile e debilitante. Le donne desideravano sostegno sul lavoro dalla politica, dalla famiglia e dagli amici. Credevano che educare ragazze e ragazzi a scuola fosse il miglior punto di partenza, ma che fosse necessario continuare anche nella vita lavorativa e in comunità. Le intervistate, inoltre, auspicavano una formazione obbligatoria degli operatori sanitari sui problemi di salute delle donne e sulla menopausa.

«Gran parte delle esperienze negative deriva dalla mancanza di indicazioni su cosa è normale o no e su quando cercare assistenza medica. Un'educazione mestruale precoce, inclusiva e completa è vitale per tutti, insieme a una formazione sulla salute delle donne degli operatori sanitari» conclude Harper.


fonte: Doctor33

Riferimenti bibliografici:



Salute oggi:

...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
L’esercizio fisico riduce il rischio di cadute nelle donne anziane
Salute femminile
21 febbraio 2024
Notizie e aggiornamenti
L’esercizio fisico riduce il rischio di cadute nelle donne anziane
Prevenzione: come eseguire l’autopalpazione del seno
Salute femminile
15 febbraio 2024
Notizie e aggiornamenti
Prevenzione: come eseguire l’autopalpazione del seno
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa