Frontiere della ricerca: la “vaccinologia proattiva” contro le future epidemie

27 maggio 2024
Aggiornamenti e focus, Speciale Tecnologie per la salute

Frontiere della ricerca: la “vaccinologia proattiva” contro le future epidemie



Tags:

Una nuova tecnologia per la messa a punto di vaccini innovativi ha dimostrato nei topi di fornire protezione contro un'ampia gamma di coronavirus potenzialmente in grado di causare future epidemie, compresi quelli ancora ignoti. Il nuovo approccio allo sviluppo di vaccini viene chiamato "vaccinologia proattiva": i ricercatori mettono a punto un vaccino prima ancora che l'agente patogeno responsabile della malattia faccia la sua comparsa.

Il vaccino descritto su Nature Nanotechnology da Mark Howarth e collaboratori del Dipartimento di Biochimica dell'Università di Oxford, nel Regno Unito, si basa sulle cosiddette "Quartet Nanocage", strutture nanometriche che hanno dimostrato un'alta capacità di indurre una risposta immunitaria estesa a diversi coronavirus.

Funziona addestrando il sistema immunitario a riconoscere regioni specifiche di otto diversi coronavirus, tra cui il SARS-CoV-1, il SARS-CoV-2 e altri che attualmente circolano nei pipistrelli e che potrebbero potenzialmente diffondersi nell'uomo e causare una pandemia.

La ricerca ha evidenziato che le immunizzazioni con le Quartet Nanocage inducono un'abbondante produzione di anticorpi neutralizzanti non limitata agli agenti patogeni presenti nel vaccino, ma estesa anche a varianti virali non rappresentate, suggerendo un potenziale impatto profondo nella prevenzione di future pandemie.

I test su modelli animali hanno mostrato che la somministrazione di due dosi di Quartet Nanocage, distanziate di 14 giorni e coadiuvate da un adiuvante a base di alluminio, eleva significativamente i titoli di IgG specifici contro diverse varianti di SARS-CoV-2. "Abbiamo osservato che le Quartet Nanocage possono effettivamente preparare il sistema immunitario a rispondere contro un ampio spettro di coronavirus" conclude Howarth.


fonte: Doctor33


Riferimenti bibliografici:



In evidenza:

Salute oggi:

...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
“Non Male!”. L’informazione che dà sollievo
Farmaci e cure
05 giugno 2024
Notizie e aggiornamenti
“Non Male!”. L’informazione che dà sollievo
1,9 milioni di italiani rinunciano a curarsi per ragioni economiche
Farmaci e cure
03 maggio 2024
Notizie e aggiornamenti
1,9 milioni di italiani rinunciano a curarsi per ragioni economiche
Mind Innovation Week, al via la seconda edizione
Farmaci e cure
02 maggio 2024
Notizie e aggiornamenti
Mind Innovation Week, al via la seconda edizione
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa