Endometriosi più probabile nelle magre

17 marzo 2010
Aggiornamenti e focus

Endometriosi più probabile nelle magre


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter

Essere magre durante l'infanzia e l'adolescenza aumenta la probabilità nelle donne di soffrire di endometriosi, una malattia, spesso dolorosa, che colpisce gli organi sessuali femminili e che può determinare infertilità. Viene infatti riscontrata nel 30-40% delle donne che si rivolgono ai centri per la diagnosi e la cura dell'infertilità. «Questo non significa che sia una buona idea ingrassare per prevenire questo disturbo» commenta Stacey Missmer, ricercatore alla Harvard School di Boston, Stati Uniti, e autore di uno studio pubblicato dalla rivista Human Reproduction. «Viceversa, si conoscono numerose ragioni per cui essere magri è più salutare, non vogliamo certo incoraggiare le ragazze a diventare grasse. Lo studio può però aiutare a capire meglio come si sviluppa l'endometriosi. È probabile che nelle ragazze con qualche chilo in più siano più numerosi gli ormoni androgeni, che sopprimono l'endometriosi». Spesso la malattia si manifesta con dolori pelvici e crampi durante le mestruazioni, che purtroppo sono frequentemente considerati normali. Nel caso si sospetti un'endometriosi è consigliabile sottoporsi a un'ecografia e se necessario ad altri esami più approfonditi.


Human Reproduction

Tags:

In evidenza:

Salute oggi:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Test rapido per la celiachia
Alimentazione
14 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Test rapido per la celiachia
Gambe in forma: i consigli di Rachele Aspesi, farmacista
Alimentazione
14 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Gambe in forma: i consigli di Rachele Aspesi, farmacista
Insetti come alimenti, approvata la vendita del verme della farina
Alimentazione
05 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Insetti come alimenti, approvata la vendita del verme della farina