Baraclude

15 settembre 2019

Baraclude





Baraclude è un farmaco a base del principio attivo Entecavir, appartenente al gruppo terapeutico Antiretrovirali. E' commercializzato in Italia dall'azienda Bristol-Myers Squibb S.r.l..


TITOLARE AIC:

Bristol-Myers Squibb Pharma EEIG

CONCESSIONARIO:

Bristol-Myers Squibb S.r.l.

MARCHIO:

Baraclude

PRINCIPIO ATTIVO:

Entecavir

GRUPPO TERAPEUTICO:

Antiretrovirali


CONFEZIONI E FORMULAZIONI DISPONIBILI DI Baraclude


I foglietti illustrativi di Baraclude sono disponibili per le seguenti confezioni. Clicca su una delle confezioni per accedere alla scheda completa e al foglietto illustrativo (bugiardino):


A COSA SERVE Baraclude (Entecavir)


Baraclude è indicato per il trattamento dell'infezione cronica da virus dell'epatite B (HBV) in adulti con malattia epatica compensata ed evidenza di replicazione virale attiva, livelli persistentemente elevati dell'alanina aminotransferasi sierica (ALT) ed evidenza istologica di infiammazione attiva e/o fibrosi. Questa indicazione si basa su dati clinici in pazienti mai trattati prima con nucleosidici con infezione da virus dell'epatite B HBeAg positivi e HBeAg negativi. Per quanto riguarda i pazienti con epatite B resistenti alla lamivudina vedere i paragrafi 4.4 e 5.1.

Baraclude (Entecavir) può essere utilizzato per la cura di varie malattie e patologie come:




Ultimi articoli
Quando il fegato è grasso
27 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Quando il fegato è grasso
L'esperto risponde