Evrenzo

30 settembre 2022

Evrenzo




Cos'è Evrenzo (roxadustat)


Evrenzo è un farmaco a base di roxadustat, appartenente al gruppo terapeutico Antianemici. E' commercializzato in Italia da Astellas Pharma S.p.A.

Confezioni e formulazioni di Evrenzo disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Evrenzo disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Evrenzo e perchè si usa


Evrenzo è indicato per il trattamento di pazienti adulti con anemia sintomatica associata a malattia renale cronica (MRC).

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Evrenzo


Evrenzo è controindicato nelle seguenti condizioni:
  • ipersensibilità al principio attivo, alle arachidi, alla soia o ad uno qualsiasi degli eccipienti
  • terzo trimestre di gravidanza (vedere paragrafi 4.4 e 4.6)
  • allattamento (vedere paragrafo 4.6).

Evrenzo può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza, donne in età fertile e contraccezione

I dati relativi all'uso di roxadustat in donne in gravidanza non esistono. Gli studi sugli animali hanno mostrato una tossicità riproduttiva (vedere paragrafo 5.3).

Roxadustat è controindicato durante il terzo trimestre di gravidanza (vedere paragrafi 4.3 e 4.4).

Roxadustat non è raccomandato durante il primo e il secondo trimestre di gravidanza (vedere paragrafo 4.4).

Se ha inizio una gravidanza durante la somministrazione di Evrenzo, il trattamento deve essere interrotto e deve essere sostituito con trattamenti alternativi, se opportuno (vedere paragrafo 4.3).

Allattamento

Non è noto se roxadustat/metaboliti siano escreti nel latte materno. Dati disponibili negli animali hanno mostrato l'escrezione di roxadustat nel latte (per dettagli vedere paragrafo 5.3). Evrenzo è controindicato durante l'allattamento (vedere paragrafi 4.3 e 5.3).

Fertilità

Negli studi sugli animali, non vi sono stati effetti di roxadustat sulla fertilità maschile e femminile. Tuttavia, sono state osservate variazioni negli organi riproduttivi maschili dei ratti. Gli effetti potenziali di roxadustat sulla fertilità maschile nell'uomo sono attualmente sconosciuti. A una dose tossica per la madre è stato osservato un aumento della perdita dell'embrione (vedere paragrafo 5.3). Le donne in età fertile devono usare misure contraccettive altamente efficaci durante il trattamento e per almeno una settimana dopo l'ultima dose di Evrenzo.

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:


Farmaci e integratori:

...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Carenza di ferro, i segnali da non sottovalutare
Cuore circolazione e malattie del sangue
02 settembre 2022
Notizie e aggiornamenti
Carenza di ferro, i segnali da non sottovalutare
Vignetti, Gimema. Telemedicina: irrinunciabile per il paziente fragile
Cuore circolazione e malattie del sangue
22 agosto 2022
Notizie e aggiornamenti
Vignetti, Gimema. Telemedicina: irrinunciabile per il paziente fragile
I cibi a basso indice glicemico proteggono il cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
29 giugno 2022
Notizie e aggiornamenti
I cibi a basso indice glicemico proteggono il cuore
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa