Flurekain

20 gennaio 2021

Flurekain


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Flurekain (fluoresceina + oxibuprocaina)


Flurekain è un farmaco a base di fluoresceina + oxibuprocaina, appartenente al gruppo terapeutico Diagnostici. E' commercializzato in Italia da Santen Italy S.r.l.

Confezioni e formulazioni di Flurekain disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Flurekain disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Flurekain e perchè si usa


Medicinale solo per uso diagnostico.

Misurazione della pressione intraoculare. Ispezione dei danni all'epitelio corneale.

Per uso nei bambini, negli adolescenti e negli adulti.

Indicazioni: come usare Flurekain, posologia, dosi e modo d'uso


Posologia

Adulti e bambini: da 1 a 2 gocce nell'occhio. La superficie oculare diventa insensibile nel giro di un minuto, permettendo la misurazione della pressione intraoculare.

Modo di somministrazione

Uso oftalmico.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Flurekain


Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Ipersensibilità ad altri anestetici locali appartenenti al gruppo dell'acido para-aminobenzoico.

Allergia agli additivi a base di parabeni.

Flurekain può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza

Non sono disponibili dati sull'uso di collirio a base di ossibuprocaina o fluoresceina in donne in gravidanza. I dati preclinici suggeriscono che la fluoresceina attraversi la placenta (vedere paragrafo 5.3). La fluoresceina non ha mostrato effetti avversi sul feto nel ratto o nel coniglio. Data la mancanza di dati nell'uomo, Flurekain collirio deve essere utilizzato durante la gravidanza soltanto se strettamente necessario.

Allattamento

La fluoresceina è escreta nel latte materno. È tuttavia improbabile che dopo somministrazione topica oculare di Flurekain collirio la quantità di fluoresceina escreta nel latte materno possa causare sintomi clinici nel lattante. Non sono disponibili dati sull'escrezione dell'ossibuprocaina nel latte materno.

A scopo precauzionale, si raccomanda di interrompere l'allattamento qualora sia necessaria la somministrazione di Flurekain collirio.

Fertilità

Non sono disponibili dati sugli effetti di Flurekain collirio sulla fertilità umana.

Quali sono gli effetti indesiderati di Flurekain


Sintesi del profilo di sicurezza

La maggior parte delle reazioni avverse si verifica subito dopo la somministrazione di Flurekain collirio. Dopo la somministrazione si potrebbero verificare irritazione oculare e visione annebbiata. Una volta terminato l'effetto anestetico, si potrebbe manifestare sensazione di corpo estraneo nell'occhio. Le reazioni avverse sono causate principalmente dall'ossibuprocaina.

Sintesi delle reazioni avverse

Comuni (≥1/100, <1/10): irritazione oculare, corpo estraneo nell'occhio, danno superficiale alla cornea in caso di uso ricorrente.

Rari (≥1/10.000, <1/1.000): ipersensibilità (compresa reazione anafilattica), edema corneale, pigmentazione corneale, irite fibrinosa, bradicardia, ipotensione, capogiro e nausea.

Non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili): visione annebbiata.

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/content/come-segnalare-una-sospetta-reazione-avversa.


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa