Lidocaina Ogna

09 dicembre 2021

Lidocaina Ogna




Cos'è Lidocaina Ogna (lidocaina + cetrimide)


Lidocaina Ogna è un farmaco a base di lidocaina + cetrimide, appartenente al gruppo terapeutico Anestetici locali. E' commercializzato in Italia da Giovanni Ogna e Figli S.r.l.

Confezioni e formulazioni di Lidocaina Ogna disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Lidocaina Ogna disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Lidocaina Ogna e perchè si usa


  •  Desensibilizzazione e disinfezione delle mucose prima della iniezione.
  • Anestesia superficiale per l'avusione di denti decidui.
  • Estrazione di denti piorroici.
  • Adattamento delle corone e applicazione dei bridges.
  • Eliminazione dei riflessi nelle prese di impronta.
  • Ablazione del tartaro dentale.

Indicazioni: come usare Lidocaina Ogna, posologia, dosi e modo d'uso


Togliere il cappellotto dal flacone ed adattare l’apposito diffusore sulla micropompa, premere a fondo e lasciare risalire il diffusore poi premere ancora due o tre volte verticalmente onde caricare la micropompa. Lasciare il diffusore in situ.

Ogni pressione eroga circa 50 mg di liquido, pari a 7.5 mg di lidocaina.

Localizzare la estremità della cannula a circa 2 cm dalla parte da anestetizzare, indi premere sul diffusore verticalmente. Ne uscirà uno spruzzo di liquido che coprirà una superficie di circa 1 cm di diametro. Si potrà ripetere questa applicazione su 4 o 5 punti diversi della mucosa e ben localizzati nel corso della stessa seduta.


Controindicazioni: quando non dev'essere usato Lidocaina Ogna


Ipersensibilità già nota verso componenti del prodotto in particolare verso gli anestetici locali di tipo amidico ( Mepivacaina, Prilocaina).

Da non usare in casi di gravidanza accertata o presunta.

Da non usare nei bambini al di sotto dei quattro anni.


Lidocaina Ogna può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Da non usare in gravidanza accertata o presunta.


Quali sono gli effetti indesiderati di Lidocaina Ogna


Le reazioni di tipo sistemico sono estremamente rare e sono dovute a sovradosaggi o ad ipersensibilità individuale.

Nel caso che tali reazioni si verificassero, interessando il sistema nervoso, il sistema cardiovascolare, o il sistema respiratorio, esse sono le stesse che possono insorgere in conseguenza dell’uso di anestetici locali somministrati per via sistemica.

Possono verificarsi reazioni allergiche locali e generali. Pertanto, è necessario avere la disponibilità immediata di farmaci e del personale idoneo al trattamento di emergenza degli eventuali segni o sintomi neurologici e del sistema cardiovascolare.



Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:


Farmaci e integratori:

...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Al via l’ottava edizione di FarmacistaPiù Digital Edition
Farmaci e cure
04 novembre 2021
Notizie e aggiornamenti
Al via l’ottava edizione di FarmacistaPiù Digital Edition
Report Aifa: agli over 65 tre farmaci al giorno e vitamina D
Farmaci e cure
02 novembre 2021
Notizie e aggiornamenti
Report Aifa: agli over 65 tre farmaci al giorno e vitamina D
Covid-19, la terza dose è efficace e protegge
Farmaci e cure
22 ottobre 2021
Speciale Coronavirus
Covid-19, la terza dose è efficace e protegge
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa