Lutenyl

15 gennaio 2021

Lutenyl


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Lutenyl (nomegestrol acetato)


Lutenyl è un farmaco a base di nomegestrol acetato, appartenente al gruppo terapeutico Progestinici. E' commercializzato in Italia da Theramex Italy S.r.l.

Confezioni e formulazioni di Lutenyl disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Lutenyl disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Lutenyl e perchè si usa


L'azione progestinica selettiva del Lutenyl si presta in modo ottimale alla terapia sostitutiva in tutte le turbe ginecologiche legate ad insufficienza luteinica.
  • Turbe del ciclo mestruale (menometrorragia, amenorrea secondaria, emorragia uterina funzionale, specie nel periodo della premenopausa).
  • Dismenorrea.
  • Sindrome premestruale.
  • Trattamento delle turbe della menopausa (in associazione con estrogeni per bilanciarne l'effetto sull'endometrio).

Indicazioni: come usare Lutenyl, posologia, dosi e modo d'uso


Posologia

Salvo diversa prescrizione medica, 1 compressa al giorno dal 16° al 25° giorno compreso del ciclo mestruale.

Per arrestare una emorragia uterina funzionale 1 compressa al giorno per 10 giorni.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Lutenyl


Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Cancro mammario sospetto o accertato. Malattie tromboflebitiche e tromboemboliche pregresse, insufficienza epatica grave, presenza o anamnesi di meningiomi. Il Lutenyl non deve essere impiegato in gravidanza (vedere paragrafo 4.6 Fertilità, gravidanza e allattamento) e non si presta alla profilassi dell'aborto.

Lutenyl può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Lutenyl è controindicato in gravidanza (vedere paragrafo 4.3).

Lutenyl non dovrebbe essere usato nelle puerpere che allattano a causa del passaggio della sostanza nel latte materno.

Quali sono gli effetti indesiderati di Lutenyl


Modificazioni delle mestruazioni, amenorrea, emorragie intercorrenti. Aggravamento di una insufficienza venosa degli arti inferiori, possibilità di comparsa di ittero colostatico e di prurito. Eccezionalmente: aumento dipeso, insonnia, pelosità, turbe gastrointestinali.

Tumori benigni, maligni e non specificati (cisti e polipi compresi)

Meningioma: molto raro (frequenza <1/10.000)

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione: http://www.agenziafarmaco.gov.it/content/come-segnalare-una-sospetta-reazione-avversa.

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa