Nadixa

19 febbraio 2020

Nadixa




Nadixa è un farmaco a base di nadifloxacina, appartenente al gruppo terapeutico Antibatterici. E' commercializzato in Italia da SF Group s.r.l..


Confezioni e formulazioni di Nadixa (nadifloxacina) disponibili e foglietto illustrativo


Seleziona una delle seguenti confezioni di Nadixa (nadifloxacina) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Nadixa (nadifloxacina) e perchè si usa


Per il trattamento topico di forme infiammatorie da lievi a moderate di acne volgare (acne papulo-pustolosa, di grado I-II).



Come usare Nadixa (nadifloxacina): posologia, dosi e modo d'uso


Nadixa crema deve essere applicata in un sottile film sulle lesioni acneiche due volte al giorno, una volta al mattino e una volta alla sera prima di coricarsi, dopo la pulizia della pelle e dopo aver asciugato con cura le aree affette da acne.

Prestare attenzione per evitare il contatto con gli occhi e le labbra (vedere 4.4 Avvertenze speciali e precauzioni di impiego). Per evitare infezioni, Nadixa crema deve essere applicata con un batuffolo di cotone.

Nadixa non deve essere usato con bendaggio occlusivo.

La durata del trattamento con Nadixa crema è al massimo di 8 (otto) settimane.

Nadixa non è raccomandato per l'uso nei bambini di età inferiore ai 14 anni, a causa degli insufficienti dati di sicurezza.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Nadixa (nadifloxacina)


Nadixa è controindicato in caso di nota ipersensibilità alla nadifloxacina o ad uno qualsiasi degli eccipienti del prodotto.



Nadixa (nadifloxacina) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Non sono disponibili dati clinici sull'uso in gravidanza di Nadixa crema.

Studi eseguiti nell'animale non indicano effetti dannosi diretti o indiretti in relazione alla gravidanza, allo sviluppo embrionale o fetale, al parto o allo sviluppo post-natale (vedere il Paragrafo 5.3).

Usare cautela in caso di prescrizione a donne in gravidanza.

È noto che il principio attivo nadifloxacina viene escreto nel latte e quindi Nadixa crema non deve essere usato durante l'allattamento. In nessun caso donne che allattano devono applicare Nadixa sul seno.



Quali sono gli effetti collaterali di Nadixa (nadifloxacina)


Studi clinici

La reazione avversa più comunemente riportata durante gli studi clinici è stata il prurito (>1,8%).

Di seguito sono elencate le reazioni avverse considerate almeno possibilmente correlate al farmaco e più comunemente riportate con nadifloxacina crema.

Le frequenze corrispondono a:

Molto comune: >1/10

Comune: >1/100, ≤ 1/10

Non comune: >1/1.000, ≤ 1/100

Raro: >1/10.000, ≤ 1/1.000

Molto raro: ≤ 1/10.000, inclusi i casi isolati

Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo:

Comune: prurito

Non comune: papule, cute secca, dermatite da contatto, irritazione cutanea, senso di calore cutaneo, eritema,eruzione cutanea.
Raro: orticaria.

Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione:

Non comune: bruciore in sede di applicazione.

Patologie vascolari:


Non comune: arrossamento.

Dati post-marketing:

Casi isolati: eritema, orticaria e ipopigmentazione cutanea.

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo: www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.



Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico


Farmaci:


Ultimi articoli
Antibiotico, sì o no?
16 gennaio 2020
Quiz e test della salute
Antibiotico, sì o no?
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube