Aagent flacone t.p. 100 ml

21 gennaio 2020

Prodotti veterinari - Scheda Aagent

Aagent flacone t.p. 100 ml




TITOLARE:

Fatro Industria Farmaceutica Veterinaria S.p.A.

MARCHIO

Aagent

CONFEZIONE

flacone t.p. 100 ml

FORMA FARMACEUTICA
flaconi iniettabili

ALTRE CONFEZIONI DI AAGENT DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
gentamicina solfato

GRUPPO TERAPEUTICO
Antibatterici aminoglicosidici

RICETTA
ricetta medica in triplice copia non ripetibile

SCADENZA
24 mesi

PREZZO
16,50 €

INDICAZIONI

A cosa serve Aagent flacone t.p. 100 ml

è indicato per il trattamento di malattie infettive provocate da batteri Gram-positivi e soprattutto Gram negativi, anche secondarie ad infezioni virali, in particolare sostenute da Enterobacter spp., E. coli, Klebsiella spp., Proteus spp., Pseudomonas spp., Salmonella spp., Shigella spp., Treponema spp., stafilococchi ed alcuni streptococchi, nelle patologie: dell'apparato digerente (enteriti batteriche, colibacillosi neonatali); dell'apparato respiratorio (broncopolmoniti, polmoniti); dell'apparato tegumentario (piodermiti, ascessi e ferite settiche); setticemie.

MODO D'USO

Come si usa Aagent flacone t.p. 100 ml

iniettare per via intramuscolare o endovenosa lenta. Vitelli e suinetti (nel primo mese di vita): 4 mg/kg p.v. al giorno pari a circa 1 ml ogni 10 kg p.v., per 3 giorni. Nei suini non somministrare più di 1 ml per sito di iniezione. Le iniezioni ripetute devono essere effettuate in siti di iniezione diversi. Nel caso non siano rilevati miglioramenti significativi negli animali entro 2-3 giorni dall'intervento, è consigliabile rivedere la diagnosi e la terapia adottata. Per evitare un sovra-sotto dosaggio, il peso corporeo deve essere determinato nel modo più accurato possibile.



Data ultimo aggiornamento scheda: 26/09/2019

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico






Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube