Bovilis Ibr Marker Inac iniett. 1 flacone 10 dosi

26 novembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Bovilis Ibr Marker Inac

Bovilis Ibr Marker Inac iniett. 1 flacone 10 dosi



TITOLARE:

Intervet International B.V.

CONCESSIONARIO:

MSD Animal Health S.r.l.

MARCHIO

Bovilis Ibr Marker Inac

CONFEZIONE

iniett. 1 flacone 10 dosi

FORMA FARMACEUTICA
fiala iniettabile

ALTRE CONFEZIONI DI BOVILIS IBR MARKER INAC DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
vaccino rinotracheite infettiva bovina inattivato

GRUPPO TERAPEUTICO
Vaccini

RICETTA
ricetta medica in triplice copia non ripetibile

SCADENZA
24 mesi

PREZZO
93,00 €

INDICAZIONI

A cosa serve Bovilis Ibr Marker Inac iniett. 1 flacone 10 dosi

per l'immunizzazione attiva dei bovini al fine di ridurre sia l'intensità e la durata dei sintomi clinici (febbre) indotti dall'infezione con herpesvirus bovino di tipo 1 (BHV-1), sia la replicazione e l'escrezione nasale del virus di campo. Insorgenza dell'immunità: 3 settimane. Durata dell'immunità: 6 mesi. Lo schema vaccinale utilizzando Bovilis IBR marker live per la vaccinazione di base e Bovilis IBR marker inac per il richiamo dopo 6 mesi determinerà un'immunità protettiva della durata di 12 mesi.

MODO D'USO

Come si usa Bovilis Ibr Marker Inac iniett. 1 flacone 10 dosi

2 ml per soggetto, inoculazione intramuscolare. Tutti i bovini possono essere vaccinati a partire dall'età di tre mesi. Vaccinazione di base: due vaccinazioni a distanza di 4 settimane. Richiami: una vaccinazione ogni 6 mesi. Bovilis IBR marker inac può essere utilizzato per i richiami in uno schema vaccinale in cui sia stato impiegato Bovilis IBR marker live per la vaccinazione di base: primo richiamo: una singola vaccinazione 6 mesi dopo la vaccinazione di base. Richiami successivi: singole vaccinazioni somministrate a intervalli non superiori a 12 mesi. Per la vaccinazione utilizzare un'attrezzatura sterile. Prima dell'uso, lasciare che il vaccino raggiunga la temperatura ambiente (15°C - 25°C). Agitare bene prima dell'uso.

AVVERTENZE

l'efficacia non è stata dimostrata in presenza di anticorpi di origine materna.
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: vaccinare solo animali sani.



Data ultimo aggiornamento scheda: 03/11/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
A spasso con il cane: giocare con la palla
20 settembre 2020
Notizie e aggiornamenti
A spasso con il cane: giocare con la palla
Il cucciolo non è un giocattolo
25 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Il cucciolo non è un giocattolo
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa