Criptolat flacone  3 ml con siringa graduata da 3 ml

25 gennaio 2020

Prodotti veterinari - Scheda Criptolat

Criptolat flacone 3 ml con siringa graduata da 3 ml




TITOLARE:

Fatro Industria Farmaceutica Veterinaria S.p.A.

CONCESSIONARIO:

A.T.I. Azienda Terapeutica Veterinaria S.r.l.

MARCHIO

Criptolat

CONFEZIONE

flacone 3 ml con siringa graduata da 3 ml

FORMA FARMACEUTICA
fiale flaconcini fialoidi

ALTRE CONFEZIONI DI CRIPTOLAT DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
cabergolina

GRUPPO TERAPEUTICO
Inibitori della prolattina

RICETTA
ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
16,00 €

INDICAZIONI

A cosa serve Criptolat flacone 3 ml con siringa graduata da 3 ml

Trattamento della pseudogravidanza (pseudociesi) nella cagna: l'inibizione della secrezione della prolattina da parte della cabergolina si traduce in una rapida risoluzione delle manifestazioni cliniche della pseudogravidanza (lattazione e comportamento anomalo). Soppressione della lattazione nella cagna e nella gatta: la soppressione della montata lattea nella cagna e nella gatta può essere necessaria qualora si svezzino precocemente i cuccioli o dopo la rimozione della cucciolata subito dopo il parto. L'inibizione del rilascio di prolattina comporta una rapida cessazione della lattazione ed una conseguente riduzione del volume mammario. La sospensione della secrezione lattea può prevenire l'insorgenza di complicazioni a carico della mammella (mastite). Come coadiuvante nella terapia della eclampsia e della mastite con secrezione lattea in atto nella cagna e nella gatta.

MODO D'USO

Come si usa Criptolat flacone 3 ml con siringa graduata da 3 ml

CRIPTOLAT può essere somministrato per via orale direttamente nella bocca dell'animale oppure mescolato all'alimento.
Cagne: 0,1 ml/kg p.v. (pari a 5 µg/kg p.v.) una volta al giorno per 4-6 giorni in funzione della gravità del quadro clinico.
Gatte: 0,5-1 ml/animale una volta al giorno per 4-6 giorni in funzione della gravità del quadro clinico. Qualora si verificassero fenomeni di ricaduta i soggetti possono essere ritrattati in accordo alle modalità d'uso precedentemente indicate. Il prodotto va usato sotto il diretto controllo del medico veterinario.



Data ultimo aggiornamento scheda: 28/10/2019

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico






Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube