Dolorex ev 1 flacone 10 ml

27 gennaio 2020

Prodotti veterinari - Scheda Dolorex

Dolorex ev 1 flacone 10 ml




TITOLARE:

Intervet International B.V.

CONCESSIONARIO:

MSD Animal Health S.r.l.

MARCHIO

Dolorex

CONFEZIONE

ev 1 flacone 10 ml

FORMA FARMACEUTICA
fiala iniettabile

PRINCIPIO ATTIVO
butorfanolo tartrato

GRUPPO TERAPEUTICO
Analgesici

RICETTA
ricetta medica in copia unica non ripetibile; specialità soggetta alla L. 79/2014, tab.B med.

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
106,00 €

INDICAZIONI

A cosa serve Dolorex ev 1 flacone 10 ml

Per alleviare dolori da moderati a forti nel cavallo non DPA, nel cane e nel gatto. Per la sedazione, in associazione con alcuni farmaci agonisti degli alfa 2 adrenocettori, nel cavallo non DPA e nel cane.

MODO D'USO

Come si usa Dolorex ev 1 flacone 10 ml

Per l'analgesia: cavallo non DPA: 0,1 mg/kg di butorfanolo, per via endovenosa (corrispondente a 5 ml di Dolorex per 500 kg di peso vivo). Cane: 0,1-0,2 mg/kg di butorfanolo, per via endovenosa o intramuscolare (corrispondente a 0,1-0,2 ml di Dolorex per 10 kg di peso vivo). Gatto: 0,1-0,2 mg/kg di butorfanolo, per via endovenosa (dolore viscerale) (corrispondente a 0,05-0,1 ml di Dolorex per 5 kg di peso vivo). Deve essere evitata l'iniezione endovena rapida. La dose deve essere adattata secondo la severità del dolore. La dose può essere ripetuta in caso di necessità. Per la sedazione: il butorfanolo può essere utilizzato in combinazione con un agonista degli alfa2 adrenocettori (per esempio detomidina o romifidina). Sarà poi necessario l'aggiustamento della dose sulla base delle seguenti raccomandazioni: cavallo non DPA: Detomidina: 0,01-0,02 mg/kg per via endovenosa. Butorfanolo: 0,01-0,02 mg/kg per via endovenosa. La detomidina deve essere somministrata almeno 5 minuti prima del butorfanolo. Romifidina: 0,05 mg/kg per via endovenosa. Butorfanolo: 0,02 mg/kg per via endovenosa. La romifidina può essere somministrata contemporaneamente o 4 minuti prima del butorfanolo. Cane: Medetomidina: 0,01-0,03 mg/kg per via intramuscolare. Butorfanolo: 0,1-0,2 mg/kg per via intramuscolare. Medetomidina: 0,02 mg/kg per via endovenosa e Butorfanolo: 0,1-0,2 mg/kg per via endovenosa. Medetomidina e butorfanolo possono essere somministrati contemporaneamente.



Data ultimo aggiornamento scheda: 17/01/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico






Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube