Otoxolan gocce auricolari, sospensione per cani flacone da 10 ml

25 novembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Otoxolan

Otoxolan gocce auricolari, sospensione per cani flacone da 10 ml



TITOLARE:

Krka d.d. Novo Mesto

CONCESSIONARIO:

KRKA Farmaceutici Milano S.r.l.

MARCHIO

Otoxolan

CONFEZIONE

gocce auricolari, sospensione per cani flacone da 10 ml

FORMA FARMACEUTICA
gocce

PRINCIPIO ATTIVO
marbofloxacina + clotrimazolo + desametasone

GRUPPO TERAPEUTICO
Otorinolaringologici

RICETTA
ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile

SCADENZA
24 mesi

PREZZO
15,00 €

INDICAZIONI

A cosa serve Otoxolan gocce auricolari, sospensione per cani flacone da 10 ml

Trattamento per l'otite esterna di origine rispettivamente sia batterica che fungina dovuta a batteri sensibili alla marbofloxacina, e funghi specialmente Malassezia pachydermatis sensibili al clotrimazolo. Il prodotto deve essere utilizzato in base a test di sensibilità.

MODO D'USO

Come si usa Otoxolan gocce auricolari, sospensione per cani flacone da 10 ml

Per uso auricolare. Applicare 10 gocce nell'orecchio una volta al giorno per 7 - 14 giorni. Dopo 7 giorni di trattamento, deve essere valutato il consiglio del medico veetrinario per la necessità di estendere il trattamento ad un'altra settimana. Una goccia di preparazione contiene 71 µg di marbofloxacina, 237 µg clotrimazolo e 23,7 µg di desametasone acetato. Agitare bene per 30 secondi prima dell'uso e premere delicatamente per riempire il contagocce con il prodotto. Dopo l'applicazione, la base dell'orecchio può essere massaggiata brevemente e delicatamente per consentire alla preparazione di penetrare nella parte inferiore del condotto uditivo. Quando il prodotto è destinato all'uso in diversi cani, utilizzare un contagocce per cane.

AVVERTENZE

Il condotto uditivo esterno deve essere meticolosamente pulito e asciugato prima del trattamento. Otiti batteriche e fungine sono spesso di natura secondaria. La causa di fondo deve essere identificata e trattata.
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: evitare il contatto con gli occhi degli animali. In caso di contatto accidentale, sciacquare abbondantemente con acqua. Quando il medicinale veterinario viene utilizzato devono essere prese in considerazione le linee guida ufficiali e locali sugli antimicrobici. L'uso eccessivo di una singola classe di antibiotici può determinare l'induzione di resistenza in una popolazione batterica. E' prudente riservare i fluorochinoloni per il trattamento di condizioni cliniche che hanno risposto scarsamente, o che si prevede rispondano scarsamente, ad altre classi di antibiotici.Prima del trattamento con il medicinale veterinario, deve essere verificata l'integrità della membrana timpanica. L'uso topico prolungato ed intensivo di preparazioni a base di corticosteroidi è noto per innescare effetti locali e sistemici, incluse la soppressione della funzione surrenale, l'assotigliamento dell'epidermide e la guarigione ritardata delle ferite. I medicinali appartenenti alla classe dei chinoloni è stata associata all'erosione della cartilagine delle articolazioni portanti e altre forme di artropatia in animali in accrescimento appartenenti a varie specie. Non è raccomandato l'uso del medicinale in animali giovani.



Data ultimo aggiornamento scheda: 03/11/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
A spasso con il cane: giocare con la palla
20 settembre 2020
Notizie e aggiornamenti
A spasso con il cane: giocare con la palla
Il cucciolo non è un giocattolo
25 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Il cucciolo non è un giocattolo
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa