Travelgum

22 gennaio 2021

Travelgum


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Travelgum (dimenidrinato)


Travelgum è un farmaco a base di dimenidrinato, appartenente al gruppo terapeutico Antiemetici. E' commercializzato in Italia da Meda Pharma S.p.A.

Confezioni e formulazioni di Travelgum disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Travelgum disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Travelgum e perchè si usa


Cinetosi (nausea e vomito durante i viaggi in auto, treno, aereo e nave).

Indicazioni: come usare Travelgum, posologia, dosi e modo d'uso


Adulti e bambini (di età compresa tra i 4 e i 12 anni): iniziare a masticare 1 gomma ai primi sintomi di nausea.

L'effetto si avverte dopo 2-3 minuti; per raggiungere la massima efficacia continuare a masticare per 5-10 minuti.

L'effetto dura a seconda della situazione e del paziente da 1 a 3 ore.

Adulti: attenuandosi l'effetto o perdurando la situazione di disagio è possibile ripetere la somministrazione dopo 3-4 ore, fino ad un massimo di 4 gomme da masticare medicate al giorno.

Bambini: ripetere non più di due volte al giorno.

Non superare le dosi consigliate.

Le persone particolarmente sensibili alla cinetosi usino TRAVELGUM 20 mg gomme da masticare medicate prima di situazioni particolari quali: strade tortuose, turbolenze durante il volo, cattivo tempo durante i viaggi in mare ecc.. In questo modo si possono evitare anche i primi sintomi di malessere.

Travelgum 20 mg gomme da masticare medicate sono al gradevole sapore di menta piperita; non devono essere ingoiati, poichè in tal caso la nausea iniziale aumenterebbe ulteriormente.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Travelgum


Ipersensibilità già nota verso il componente o verso altri antiistaminici. Fenilchetonuria. Gravidanza. Non se ne consiglia l'uso in neonati e prematuri, nonché durante l'allattamento.

Travelgum può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Usare solo in caso di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico.

Quali sono gli effetti indesiderati di Travelgum


Con l'impiego degli antistaminici possono verificarsi sonnolenza, secchezza delle fauci, fotosensibilità, disturbi dell'accomodazione, disturbi della minzione, cefalee, anoressia, nausea, reazioni cutanee su base allergica. Meno frequentemente vertigini, astenia, insonnia (specialmente nei bambini), euforia, tremori, ipotensione, tachicardia.

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa