ANEURISMA

13 dicembre 2018
Lettera A

ANEURISMA



Definizione di ANEURISMA


Si distinguono: l'aneurisma vero, costituito da una dilatazione circoscritta, segmentaria di una arteria per alterazione della sua parete e conseguente suo cedimento sotto l'influenza della pressione sanguigna; l'aneurisma dissecante, costituito da una infiltrazione di sangue tra gli strati della parete arteriosa e l'aneurisma spurio o falso, in cui per rottura totale della parete il sangue fuoriesce dal vaso dove viene circoscritto da una parete neoformata di connettivo (in realtà questi sono ematomi comunicanti con il lume vasale).


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde