APRASSIA IDEATIVA

17 dicembre 2018
Lettera A

APRASSIA IDEATIVA



Definizione di APRASSIA IDEATIVA


Incapacità di eseguire nella giusta successione i singoli movimenti necessari per effettuare un determinato atto. Il disturbo fondamentale di tale forma di aprassia è di ordine psichico e non motorio; essa tra l'altro è sempre bilaterale e simmetrica e spesso si accompagna ad altri disturbi psichici di tipo demenziale. Sin.: apractoagnosia.


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde