ARACNOIDITE OTTICO-CHIASMATICA

16 maggio 2021
Lettera A

ARACNOIDITE OTTICO-CHIASMATICA


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter

Definizione di ARACNOIDITE OTTICO-CHIASMATICA


Rappresenta la sede più frequente delle aracnoiditi cistiche, localizzate in particolare a livello della cisterna retro-chiasmatica. E' caratterizzata soprattutto dalla gravità dei disturbi visivi con riduzione del visus e restringimento concentrico del campo visivo, scotoma centrale, edema papillare che evolve verso l'atrofia ottica. Talvolta si hanno segni di compressione che simulano un tumore ipofisario. Sin.: sindrome di Balado.

Tags:

Dizionario medico:
Ultimi articoli
Alla scoperta dell'idromele
15 maggio 2021
Libri e pubblicazioni
Alla scoperta dell'idromele