CALCOLO BILIARE

22 settembre 2020
Lettera C

CALCOLO BILIARE


Definizione di CALCOLO BILIARE


Calcolo formatosi all'interno della colecisti, del coledoco o delle vie biliari intraepatiche. Possono essere costituiti da colesterolo (molto rari allo stato puro) o più frequentemente sono di tipo misto (colesterolo associato a sali di calcio sotto forma di bilirubinato, carbonato o fosfato); oppure sono formati da pigmenti biliari.




Dizionario medico:

Domande e risposte:
  • Calcolo biliare
    Se un calcolo esce dalla colecisti, dove va a finire?...

  • Antinfiammatorio
    Tra una settimana dovrò sottopormi ad un intervento per la rimozione di un calcolo biliare, e volevo chiedere se potevo prendere un'antinfiammatorio (oki o brufen) per curare il mal di denti od &...

  • Trapianto di stomaco
    Salve, io sono affetto da Gastrite ulcerosa, Ernia iatale e calcolo biliare di 2, 6cm, detto questo vorrei specificare che vomito spesso perché sono una persona molto nervosa e somatizzo tutto ne...

  • Calcolo biliare
    Gia'in lista per l'operazione mio marito ha occhi gialli e urina marrone cosa puo'essere?...

  • Calcoli biliari
    Ho un calcolo biliare da molti anni ed è rimasto nel tempo inalterato 17mm, ultimo controllo 10/2015 oggi ho fatto una ecografia e mi è stato riscontrato un altro calcolo sempre di 17mm. da ...

Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube