CANDIDOSI

03 agosto 2020
Lettera C

CANDIDOSI


Definizione di CANDIDOSI


Micosi causata da diverse specie di Candida, caratterizzata dalla comparsa sulla cute o sulle mucose di chiazze biancastre. Le localizzazioni più frequenti sono le mucose della bocca (stomatite o mughetto ) ed i genitali esterni, più rare le sedi cutanee (regioni ascellari, sotto-mammarie, pieghe dei glutei), le unghie. In caso di immunodeficienza o di riduzione delle difese dell'ospite (denutrizione, malattie metaboliche, somministrazione di corticosteroidi, di immunodepressivi, di alcuni antibiotici) si possono avere forme generalizzate (sepsi, endocardite, meningite, broncopolmonari). Sin.: moniliasi.




Dizionario medico:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube