CARTER-ROBINS (TEST DI)

18 giugno 2019
Lettera C

CARTER-ROBINS (TEST DI)



Definizione di CARTER-ROBINS (TEST DI)


Prova di stimolazione dell'ormone antidiuretico postipofisario effettuata per la diagnosi di diabete insipido. Dopo l'induzione di una diuresi superiore a 5 ml/min mediante l'ingestione di 20 ml/kg di acqua un'ora prima della prova, si somministra per via endovenosa una soluzione fisiologica ipertonica al 25% alla velocità di 0,25 ml/kg/min per 45 minuti. Nel soggetto normale o in caso di polidipsia psicogena il flusso urinario diminuisce notevolmente e l'osmolalità plasmatica raggiunge 290-300 mOsm/kg; nel diabete insipido il flusso urinario non si riduce e l'osmolalità plasmatica supera i 300 mOsm/kg (pericolo di iperosmolalità plasmatica grave e quindi di collasso per cui il test va effettuato solo in ambiente ospedaliero specialistico).


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde