CONVERSIONE (NEVROSI)

18 gennaio 2020
Lettera C

CONVERSIONE (NEVROSI)


Definizione di CONVERSIONE (NEVROSI)


Secondo la teoria psicanalitica si ha quando il soggetto converte la sua angoscia in manifestazioni somatiche; questa conversione permette al paziente di soddisfare parzialmente le sue pulsioni respinte nell'inconscio.


Dizionario medico:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube