FEBBRE RICORRENTE

17 dicembre 2018
Lettera F

FEBBRE RICORRENTE



Definizione di FEBBRE RICORRENTE


Malattia infettiva, causata da spirochete del genere Borrelia, trasmesse da pidocchi e zecche, che si manifesta con accessi febbrili della durata di 4-7 giorni che si ripetono ogni 4-7 giorni per arrivare a gaurigione spontanea in genere dopo 6-8 settimane; non rare (10-30%) però sono le complicazioni epatiche, neurologiche, cardiache. Sin.: borreliosi, tifo ricorrente.


Vedi anche:


Ultimi articoli
L'esperto risponde